Con il “Bando Rinnova veicoli” Regione Lombardia, in collaborazione con Unioncamere, intende incentivare la rottamazione di veicoli commerciali inquinanti.

L’intervento è rivolto alle aziende che rottamano un veicolo a benzina fino ad euro 1 o diesel fino ad euro 4, e acquistano (anche in leasing) un nuovo veicolo ad uso commerciale e industriale (N1 e N2) a basso impatto ambientale (elettrico, ibrido, metano o GPL).

Il contributo è a fondo perduto ed è proporzionale alla massa/peso del veicolo, per un importo compreso che va da 2 a 8 mila euro per veicolo.

I veicoli acquistati devono essere immatricolati per la prima volta in Italia. La data di acquisto rilevabile dalla fattura e la data di immatricolazione devono essere successive alla data di richiesta di contributo.

Ciascuna impresa può presentare fino a due domande.

Le domande possono essere presentate dal 16 ottobre 2018 al 10 ottobre 2019, fino ad esaurimento fondi.