Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 4ª giornata di ritorno del campionato di serie C femminile girone A nulla di nuovo per le prime 3 della classifica che escono vincenti , mentre il resto è un trambusto.

Al comando non perde un colpo la Casigara Parre (Ruppi 16) che si aggiudica il match di giornata sul campo della Fortitudo Brescia (Frusca 23), mantenendo i suoi 2 punti di vantaggio sulla Cogeser Energia Melzo (Grassi 16), la quale vince nettamente sul campo del pericoloso Borgo San Giovanni (Bombelli 14); il podio è completato dalla MecSystem Visconti Brignano Gera d’Adda (S.DeVicenzi 23) che cade nel finale sul campo milanese della Revalfarma Idea Sport Milano (Frantini 33).

Alle spalle del podio stagnano 3 squadre a quota 24 punti che sono: la Pieffepì Vision Here You Can Siziano, la Revalfarma Idea Sport Milano e la Fortitudo Brescia. Le pavesi (Maggi 15) perdono malamente sul campo del Parco Nord Milano (Colombera 16), mentre le milanesi si impongono nel match contro la MecSystem Visconti Brignano Gera d’Adda, infine la Fortitudo Brescia perde la propria striscia di imbattibilità casalinga facendosi dissuadere dalla capolista Casigasa Parre.

Dall’altro capo della classifica importante vittoria esterna del Don Colleoni Trescore Balneario (Patelli 15) che si impone nel derby bergamasco sul campo della Cappuccinese Romano Lombardo (Angulo 19), staccando le romanesi, la Bf.Crema (Viviani 10) sconfitta di misura a Brescia dalla Watt Lions School Brescia (Caserta 10) e l’Arcadis Corsico (Campanella 24) che supera in trasferta il Vismara Milano (Novali 10).

In coda accostano 5 squadre appaiate a quota 10 punti che sono il Borgo San Giovanni, sconfitto a domicilio dalla vice capolista Cogeser Energia Melzo, la Polisportiva Vobarno che era in turno di riposo, il Parco Nord Milano che supera in casa le pavesi della Pieffepì Vision Here You Can Siziano, la Watt Lions School Brescia che piega la Bf.Crema e per ultimo il Vismara Milano sconfitto a domicilio dalla Arcadis Corsico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *