Il Ministero dello Sviluppo Economico mette a disposizione 4 milioni di euro sul nuovo bando EuroTransBio con l’obiettivo di supportare progetti transnazionali di innovazione industriale in tutti i campi applicativi delle biotecnologie.

Possono presentare domanda raggruppamenti composti da almeno 2 imprese provenienti da almeno 2 Paesi partecipanti ad ETB e coordinati da una PMI, che si assume una parte significativa di attività. Ai raggruppamenti possono partecipare anche organismi di ricerca.

I partner italiani possono partecipare insieme a partner dei seguenti Paesi: Austria, Regioni delle Fiandre e della Vallonia in Belgio, Finlandia, Regione dell’Alsazia in Francia, Germania, Federazione Russa.
Il bando sostiene le spese relative a personale, strumenti e attrezzature di nuova fabbricazione, servizi di consulenza, materiali e spese generali.

E’ prevista la concessione di un finanziamento agevolato pari al 60% delle spese ammesse per le PMI (50% per le grandi imprese) a cui si aggiunge un contributo alla spesa.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 29 gennaio 2016.