Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro
(Umberto Eco)

Cremona – Il Comitato di Quartiere 1 ha preparato un pomeriggio dedicato al BookCrossing, la famosa iniziativa a livello mondiale di scambio gratuito di libri, accessibile anche durante gli orari di apertura della sede del Comitato stesso.

Presso la Scuola Elementare S.Ambrogio, sabato 2 dicembre sarà allestito uno spazio per lo scambio dei libri con oltre 1000 volumi! Chiunque potrà visitarlo e prendere i libri che più preferisce, anche se non ne ha da scambiare. Tutti i volumi sono disponibili gratuitamente ed in vasta gamma, dai più classici sino ai più recenti.

Materialmente il BookCrossing consiste di una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite, di cui alcune anche organizzate a livello mondiale, che legano la passione per la lettura e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi. L’idea di base è di lasciare libri nell’ambiente naturale compreso quello urbano, o “into the wild”, ovvero dovunque si preferisca, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano commentarli e altrettanto eventualmente farli proseguire nel loro viaggio. Il termine deriva da bookcrossing.com, un club gratuito di libri on-line fondato nel 2001 per incoraggiare tale pratica, al fine di “rendere il mondo intero una biblioteca“.