Tempo di lettura: 2 minuti

Perché leggere ad alta voce? Per la meraviglia.” – Daniel Pennac.

BookSound è un progetto di lettura ad alta voce, dedicato ai giovani e alle scuole, organizzato e promosso dalla casa editrice Marcos y Marcos, in collaborazione con LaAV, la cooperativa di doppiaggio O.D.S., la Libreria Leggere di Arezzo e decine di lettori e librerie di tutta Italia, che ha l’obiettivo di invogliare i ragazzi alla lettura e mostrare loro che leggere ad alta voce vuol dire condividere, divertirsi, migliorare le proprie competenze di comprensione e interpretazione, e vivere da protagonisti un’avventura fatta di parole. Ad ora, che sta per iniziare la quarta edizione, ha coinvolto più di 5000 studenti in tutta Italia.

Leggere con BookSound significa scoprire nuovi mondi, ma anche migliorare le competenze di comprensione, interpretazione, organizzazione e comunicazione. È lettura, ma anche ascolto e scoperta.

E’ un progetto dedicato alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di tutta Italia e rivolto ai giovani dagli 8 ai 18 anni. Si possono iscrivere singole classi o gruppi di studenti di massimo 25 ragazzi per volta. L’iscrizione è gratuita, ha posti limitati e prevede l’acquisto del libro scelto (una copia per studente).

I laboratori di lettura ad alta voce prima (in classe) e la realizzazione delle letture pubbliche e dei video poi (fuori classe) alimentano l’integrazione degli studenti nel gruppo. Ciascun ragazzo può mettere in campo i propri talenti a seconda delle diverse fasi del progetto: laboratori, live, video. BookSound permette di migliorare le dinamiche di gruppo e di esplorare le potenzialità del lavoro di squadra: i ragazzi valorizzano le capacità individuali al fine di realizzare un progetto comune, coordinando le funzioni e condividendo risorse, talenti ed energie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *