Tempo di lettura: 1 minuto

La Camera di Commercio di Brescia promuove la costituzione di nuove reti di impresa con un contributo fino a 8.000 euro. Possono fare richiesta dell’incentivo le reti di imprese, composte da un minimo di 3 pmi, appartenenti a tutti i settori economici.

Possono essere finanziati gli interventi realizzati nel periodo compreso fra il 1 gennaio 2016 e il 1 febbraio 2017. Rientrano nei costi ammissibili: le spese notarili, i costi per l’ideazione e la promozione del marchio di rete, l’acquisto di hardware e software, spese generali (fino al 15%).

Le pmi possono ottenere un contributo a copertura del 50% delle spese ammesse, per un minimo di 2.000 euro. Le domande devono essere presentate on line tramite il sistema Telemaco dal 14 febbraio 2017 al 22 febbraio 2017.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *