Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia – Sesto appuntamento di una serie di 10 incontri con musiciste / cantanti bresciane che presenteranno brani del loro repertorio e non solo.

Fra i vari brani Betty Vittori dialogherà, con Laura Pescatori, autrice di “Femita – Femmine Rock Dello Stivale” e conduttrice ogni settimana di “Rebel Girls” sulle frequenze di Radio Onda D’Urto, Jean-Luc Stote, giornalista musicale e presidente dell’Associazione Festa della Musica Brescia, e il pubblico presente.

Betty Vittori
Betty Vittori

Inoltre, ad ogni artista musicale è stata abbinata una fotografa bresciana, che realizzeranno in un ambiente di loro scelta una serie di scatti con lo scopo di valorizzare le qualità e la personalità di entrambe.

Da questi incontri nascerà un’iniziativa editoriale, un volume particolarmente curato in tiratura numerata e limitata a 100 copie con le foto scelte e testi che riassumeranno le chiacchierate degli incontri dal vivo, che verrà poi presentato a Mo.Ca il giorno della prossima festa della musica di Brescia il sabato 25 giugno.

Nata a Salò, Betty inizia a cantare da adolescente. Suona la chitarra e studia pianoforte.
In quel periodo incontra la sua prima jazz band: Targata Brescia (Sandro Gibellini, Valerio Abeni e Roberto Soggetti )

Più tardi si sposta a Milano dove con Beppe e Piero Gemelli e Franco Cristaldi fonda i Flying Foxes. Claudio Fabi produce i loro due album, uno in Italia e l’altro in Inghilterra.
Betty scrive musica e testi con gli altri membri del gruppo, inoltre collabora con molti artisti: Brian Auger, Raf, Ornella Vanoni, Eros Ramazzotti, Mina, Pierangelo Bertoli, Umberto Tozzi, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri, Loredana Bertè, PFM, Mimmo Locasciulli, Roberto Vecchioni, Alberto Fortis, Rossana Casale, Fausto Leali, Dori Ghezzi, Gino Paoli, Giorgio Gaber, Tullio de Piscopo, Ricky Gianco, Carlo Marrale, Lucio Fabbri, Mauro Pagani, Flavio Premoli, Red Canzian, Zucchero ed altri ancora.

Dopo la nascita dei suoi figli, Betty prende una lunga pausa da concerti e registrazioni, ma studia e sperimenta costantemente una personale tecnica vocale che negli anni l’ha spinta a creare un metodo didattico originale.

Nel 1999 pubblica “Mediterranean View” con il chitarrista Eugenio Catina e nel gennaio 2011 l’album ” Borderlife” con il gruppo The Secret Flame prodotto da Stefano Castagna e The Secret Flame.

Nel 2017 esce il vinile del live “Boats on the Terrace” con la produzione di Stefano Castagna e la collaborazione di Felice Cosmo, Paolo Malalcarne, Giulio Corini e Nelide Bandello.
Lo scorso Aprile 2021, Betty ha pubblicato un nuovo album, “Maria Elisabetta” con Felice Cosmo, Federica Zanotti, Simone Massaron, Franco Cristaldi, Fiorenzo Delegà e Stefano Castagna sempre alla produzione.