Tempo di lettura: < 1 minuto

Brescia. Le meraviglie della Leonessa sono l’overture della nuova serie televisiva, torna questa sera su Rai1 Superquark, il popolare magazine televisivo di scienza e natura, ideato e condotto da Piero Angela che, come ogni estate, guida i telespettatori alla scoperta di temi appassionanti, tra cui le missioni archeologiche curate da Alberto Angela.

Proprio Alberto Angela inaugura la prima puntata con uno speciale dedicato all’importante patrimonio archeologico e artistico dei Musei di Brescia, mettendo in risalto la rilevanza della città nel periodo romano e longobardo attraverso approfondimenti sull’importante area del Capitolium con i tesori qui ritrovati: basti citare gli splendidi bronzi dorati e la statua della Vittoria alata.Il capitolium

Si proverà l’emozione di conoscere l’aspetto originale degli antichi templi romani, anche grazie alle ricostruzioni in 3D ricche di dettagli. Angela prosegue il suo viaggio nel tempo, accompagnandoci all’interno del monastero di San Salvatore-Santa Giulia, per svelare i luoghi più significativi e preziosi fondati dai sovrani Desiderio e Ansa. Il servizio, girato a Brescia tra il 5 e il 9 giugno scorsi, avrà una durata di 15’32.

Gli autori hanno sottolineato come Brescia sia stata scelta per l’alto potenziale archeologico, l’ottimo grado di conservazione dei monumenti e l’elevata qualità degli interventi di valorizzazione. Lo stesso Alberto Angela ha espresso i propri complimenti per la bellezza dei luoghi e la sorpresa per il livello dei lavori svolti per conservare e rendere fruibile l’area archeologica.

Appuntamento quindi mercoledì 21 giugno alle 21.25 su Rai1 con Superquark!

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.