La Grecia ha confermato che riaprirà ai turisti dal 14 maggio.

Negli scorsi mesi, Atene aveva comunicato la vaccinazione prioritaria degli abitanti delle piccole isole. L’obiettivo annunciato era rendere gli atolli “Covid-free”, in modo da salvaguardare il settore turistico in vista dell’estate e la salute di visitatori ed abitanti.

Ora la campagna di vaccinazioni sta interessando tutte le isole e la terraferma.

Al di là delle ragioni turistiche immunizzare prioritariamente le isole remote, infatti, ha anche un altro obiettivo: evitare rischi sanitari nei centri più piccoli, vista la ridotta disponibilità di medici e le difficoltà di collegamento col resto del Paese.