Tempo di lettura: < 1 minuto

Grazie alla vittoria interna in gara 3 contro Melzo, la Fortitudo Brescia (Frusca 29) guadagna la promozione in serie B insieme al MantovAgricoltura San Giorgio (Monica 21) che si impone in trasferta sul campo brianzolo de Le Vigne Cantù (Cappelletti ed E.Orsenigo 9) che costringerà la formazione lariana allo spareggio per l’ultimo posto utile insieme alle milanesi del Melzo (Grassi 29).

Per quanto riguarda invece i playout dura solo una stagione l’avventura in serie C della Soluzione Udito Pizzighettone (Fusar Poli 7) che cede anche nel return match in casa del Parco Nord Bresso (Serra 15) che grazie a questo successo rimane in categoria al pari del Robbiano che supera anch’esso in 2 partite le milanesi dell’Unica Milano Stars. Tornando alla gara della formazione cremonese, le ragazze di coach Romagnoli dopo aver chiuso i primi 10’ avanti per 6 a 10, nel 2° quarto subiscono il ritorno delle locali e mettono a segno la miseria di soli 4 punti andando al riposo di metà gara sul risultato di 22 a 14. Al rientro dagli spogliatoi le milanesi piazzano l’allungo decisivo sfruttando al meglio le ridotte rotazioni delle pizzighettonesi prive di Domenghini, Cipelletti e Festari.