Tempo di lettura: 1 minuto

Nelle semifinali di andata dei playoff di serie C Femminile clamoroso a Brescia dove le padrone di casa della Fortitudo Brescia (Frusca 27) cedono a sorpresa contro le milanesi del Melzo (Grassi 13) che ora hanno la ghiotta opportunità di staccare il pass per la finale promozione. Sull’altro campo invece pronostico rispettato con Le Vigne Cantù (Pontiggia 20) che superano in rimonta le mantovane del MantovAgricoltura Giorgio (Monica 14), dopo aver recuperato anche uno svantaggio di una decina di lunghezze a metà gara.

Per quanto riguarda invece i playout, vittoria casalinga del Robbiano che supera le milanesi dell’Unica Milano, mentre a Regona di Pizzighettone le padrone di casa della Soluzione Udito vengono a sorpresa sconfitte dalle milanesi del Parco Nord Bresso. La gara ha visto un inizio equilibrato con leggeri vantaggi sino ai secondi finali con le ospiti che prendono il largo complice la pesante situazione falli locale. In questa gara nella quale ha fatto il suo esordio stagionale Michela Cipelletti al rientro dopo la maternità non sono bastati i 13 punti di Alessia Benevelli per le padrone di casa, mentre per le milanesi Portolano hanno chiuso con 12 punti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *