Tempo di lettura: 2 minuti

Cernusco sul Naviglio (MI) – Grossa occasione sprecata dalla Farmacia Segalini Gilbertina Soresina che se al gioca alla pari per 3 quarti ma nell’ultima frazione è costretta ad alzare bandiera bianca spianando la strada alla Libertas Cernusco sul Naviglio che ristabilisce la parità vincendo con il risultato finale di 73 a 58.

La gara vede un inizio favorevole ai gialloverdi che privi dell’ex Kuntic infortunato partono bene acquisendo un vantaggio anche di 6 lunghezze ma Cernusco non molla e nel finale opera il sorpasso chiudendo il quarto avanti di un possesso pieno sul risultato di 23 a 20. Nella 2ª frazione le due squadre si alternano al comando con protagonisti Franco per i milanesi e la coppia Roljic-Gatti che tengono a galla i gialloverdi che nei secondi finali mettono la testa avanti e si va all’intervallo con la Segalini avanti di misura sul punteggio di 39 a 40.

Al rientro dagli spogliatoi il copione non cambia con le due squadre che giocano a viso aperto e si alternano al comando per tutta la frazione, e nei secondi finali i padroni di casa rimettono la testa avanti ed il 3° periodo si chiude sul punteggio di 57 a 55. Gli ultimi 10′ la Segalini accusa la stanchezza di alcuni protagonisti e con coach Castellani costretto ad una rotazione di soli 6 giocatori cede sotto i colpi dei padroni di casa che sbucano da ogni parte del campo e grazie ad un parziale di 16 a 3 chiudono il match sul 73 a 58 finale.

LIBERTAS CERNUSCO SUL NAVIGLIO-FARMACIA SEGALINI GILBERTINA SORESINA 73-58
PARZIALI: 23-20, 39-40, 57-55
LIBERTAS CERNUSCO SUL NAVIGLIO: Franco 26, Meier 12, Sirtori 10, Buffo 9, Campeggi 8, Ferraris 4, Carrera 2, Cristofori 2, Corbelli, Gorla, Luisari, Marelli. All.: Cornaghi.
FARMACIA SEGALINI GILBERTINA SORESINA: Roljic 16, Gatti 12, Micevic 10, Fontana 8, Scekic 7, Pala 5, Bandera, Grassi, Paroni, Stankovic, Tessitore, Colombo n.e. All.: Castellani.
ARBITRI: Orlandi di Broni (PV) e Bellitto di Milano.