Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Cabrio, maschio, 31 anni, mano destra

grafo_cabrio

Cabrio, nel momento in cui scriveva, era probabilmente un po’ stanco.
La sua grafia denota una stanchezza che permea il suo essere.
Cabrio non ama aggredire o prevaricare, ma è portato a credere che gli altri lo facciano con lui.

Al di là di questa caratteristica, che potrebbe essere momentanea e dovuta al momento contingente, Cabrio risulta molto ben dotato di ”Intelligenza nell’intendere”, ed è:

  • portato a vedere e memorizzare particolari della realtà, sensazioni e sentimenti
  • portato per cogliere l’essenza degli avvenimenti e della vita
  • con facilità alla concentrazione mentale ed all’esame totale dei concetti
  • dotato per tutto ciò che è tecnico/scientifico, comunque non superficiale o aleatorio
  • sensibile al valore della vita
  • molto puntualizzante
  • molto, molto portato ad apprezzare ciò che fa parte della sfera sensuale. Il che significa che sa apprezzare le sfumature, le particolarità sia dell’affettività, sia della sessualità.
  • capace di intenerirsi e di commuoversi
  • capace di innamorarsi in modo globale, col pericolo che il “troppo” arrivi anche ad adempimenti sessuali anticipati, per troppa emozionalità

Cabrio, però, è contenuto, non dice di sé, non racconta ciò che prova e ciò che pensa. In compenso, analizza talmente, che chi gli sta accanto si sente, probabilmente, “sotto osservazione” costante, anche se la costanza non è una delle caratteristiche di base di questa personalità, anzi, un Segno indica:

  • collericità reattiva, da accumulo di stress (quindi non-costanza nel mantenere l’aplomb)
  • lieve incoerenza nelle decisioni

Se aggiungiamo anche il Segno che indica prudenza (a volte anche lungimiranza, ma più per quanto riguarda la sfera oggettiva che quella soggettiva) unito alla caratteristica di “generosità”, riusciamo a cogliere un quadro estremamente complesso, sotto un’apparenza di contenutezza.

Una personalità “golosa” della vita, che – per remore e freni – non la gode appieno come potrebbe.

CONDIVIDI
Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *