San Giorgio Su Legnano (MI) – Cade dopo 3 vittorie consecutive la Juvi Ferraroni Cremona che viene sconfitta in terra milanese dai padroni di casa della Ltc Sangiorgese con il punteggio finale di 71 a 52 e li raggiunge in classifica a quota 16 punti.

Per questa gara coach Gigi Brotto deve rinunciare ancora una volta agli infortunati Vacchelli e Valenti e schiera lo starting five composto da Bona, Petrosino, Mei, Belloni e Ndiaye; mentre dall’altra parte coach Quilici reduce dal ko esterno di Lecco risponde con Toso, Berra, Andreani, Bocconcelli e Parlato.

La gara vede subito un inizio in salita per gli amaranto-oro che trascinati da Berra, Colombo ed Andreani vola sul 10 a 0 dopo 5′, poi Belloni sblocca i suoi ma i locali sono carichi a mille ed allungano ancora chiudendo il 1° quarto con 20 lunghezze di vantaggio sul punteggio di 23 a 3 e con i cremonesi che tirano con il 5% dal campo.

Nel 2° periodo altra buona partenza dei sangiorgesi che arrivano a toccare il massimo vantaggio sul 30 a 3 al 12′ con Bocconcelli, poi Mei con una tripla sblocca i cremonesi ma è solo un fuoco di paglia perché i locali dominano i due lati del campo e per gli amaranto-oro non c’è nulla da fare. Nel finale Colombo manda le due squadre al riposo sul punteggio di 46 a 14.

Al rientro dagli spogliatoi buona partenza della Ferraroni che con Bona, Ndiaye e Petrosino piazza un parziale di 0 a 13 portandosi sul punteggio di 46 a 27 al 23′, poi la Ltc si riprende e si procede con questo vantaggio per alcuni minuti. Nel finale di tempo Bocconcelli, Berra e Roveda riportano i padroni di casa a sfiorare le 30 lunghezze di vantaggio ed il 3° tempo si chiude sul punteggio di 61 a 34.

Nell’ultimo quarto il nuovo acquisto Jerkovic sigla subito il -25, ma la Ltc non ci stà e tenta a più riprese di riportarsi a +30 ma senza riuscirvi; il match prosegue con i cremonesi che nel finale grazie alle triple di Guaccio e Manini si riportano sino a -17, ma Leardini con 2 tiri liberi chiude il match sul 71 a 52 finale.

LTC SANGIORGESE-JU.VI.FERRARONI CREMONA 71-52
PARZIALI: 23-3, 46-14, 61-34
LTC SANGIORGESE: Banchero 2, Toso 5, Fontana, Berra 13, Apuzzo 2, Colombo 14, Leardini 6, Andreani 8, Roveda 3, Bocconcelli 12, Parlato 6. All.: Quilici.
Nessuno uscito per 5 falli.
JU.VI.FERRARONI CREMONA: Bona 12, Boccasavia 2, Petrosino 5, Guaccio 12, Mei 3, Belloni 2, Jerkovic 2, Ndiaye 8, Manini 3, Esposito 3. All.: Brotto.
Usciti per 5 falli: Petrosino 30′ e Ndiaye 39′, fallo tecnico di squadra 36′.
ARBITRI: Roberti e Marcelli di Roma.