Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Con l’inizio del nuovo mese, ci siamo accorti, girando la pagina del calendario pubblicato dall’AUSER di Pescarolo, che c’è un’importante novità, rispetto al mese precedente.

Un calendario, che i cittadini possono avere a loro disposizione con una minima offerta ad un associazione che sta dando molto alla nostra comunità in tema di servizi, ormai conosciutissimo e, ad oggi, distribuito in oltre trecento copie è certamente un riscontro importante e motivo di orgoglio e soddisfazione per il Presidente Ivan Becchi che, unitamente ai suoi collaboratori ha comportato impegno nella raccolta del materiale da pubblicare, degli sponsor e nella sua impostazione definitiva.

L’importante novità consiste in un valore aggiunto della pubblicazione che da questo mese, con l’avvio della raccolta porta a porta ci offre un pro memoria sui giorni della raccolta e il tipo di rifiuti interessati, indicati da apposite figure e una leggenda specifica. Un pro memoria che, considerata poi l’alta qualità del contenuto della pubblicazione, con i suoi colori, le belle foto, può trovare degna collocazione anche in un angolo della cucina.

“Quando il Sindaco mi propose la nuova iniziativa” – dice Ivan Becchi – “non ebbi esitazioni a rendermi disponibile, certo di dare alla pubblicazione l’ennesima funzione, oltre a quella del tradizionale calendario”.

Oltre al nuovo servizio di raccolta porta a porta, nel calendario è riportato il tradizionale “Carnevale Pescarolese” con una foto che riproduce un momento di una sfilata, con il particolare di un carro, per dare una data a quel carnevale bisogna andare molto indietro, considerando che sulla sinistra della stessa si vede ancora la sede di Cassa Padana che poi divenne “Bar Bollicine”. La manifestazione si svolgerà nelle domeniche 17 e 24 febbraio.

In merito aggiungiamo che la terza domenica conclusiva delle ormai caratteristiche sfilate, la troveremo sul mese di marzo, in quanto in programma per domenica 3, mentre martedì 5 la tradizione si concluderà con il caratteristico “falò”.

Ultimo arrivato il servizio informativo sulla nuova raccolta rifiuti. In merito ricordiamo che tra il materiale distribuito il comune aveva messo anche un foglio con una sintesi delle date di raccolta, ma giustamente considerato che il foglio di carta può essere a volte difficilmente reperibile, l’idea di dare un ulteriore servizio informativo ai cittadini attraverso l’AUSER è stata veramente azzeccata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *