Tempo di lettura: 2 minuti

Brescia. È partita, come sempre nel mese di ottobre, la XXV edizione di “Lilt for women – campagna Nastro Rosa, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute che mira a diffondere la cultura della prevenzione per sconfiggere il tumore al seno. La campagna di quest’anno, di cui è testimonial Ilary Blasi, lancia un messaggio chiaro e diretto attraverso l’hashtag “Mettiloko“.

La Campagna Nastro Rosa ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella. Per tutto il mese di ottobre la Sede Centrale e le Sezioni Provinciali LILT offrono visite senologiche nei loro ambulatori, organizzano conferenze e dibattiti, distribuiscono materiale informativo e illustrativo e mettono in atto molteplici iniziative volte a responsabilizzare sempre più le donne su questa problematica.

Ogni anno in Italia la stima è di circa 50mila di nuovi casi di carcinoma della mammella, nemico numero uno delle donne. Grazie alla diagnosi precoce e alle nuove tecnologie i tumori al seno possono però essere individuati quando sono ancora di dimensioni ridotte, e le donne possono essere sottoposte a cure poco invasive che salvaguardano la qualità di vita.

La sezione bresciana della LILT mette a disposizione, in diverse strutture di Brescia e provincia, tra cui Brescia, Montichiari, Gardone Val Trompia, Desenzano, Gavardo, Gardone Riviera, Ome, Leno e Manerbio, circa 300 tra esami e visite senologiche, ed è possibile prenotare allo 0303775471 o al 3313428834 il mattino dalle ore 8,30 alle ore 12.00.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *