Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 6ª giornata di andata del campionato di serie A2 femminile girone Nord, turno ridotto all’osso a causa del Covid-19 che ha fatto rinviare 3 gare su 7. Al comando troviamo la coppia composta da Parking Graf Crema e Vicenza: le cremasche (Caccialanza 11) reduci da 5 vittorie consecutive cadono di misura sull’ostico campo di Tortona contro la Autosped Castelnuovo Scrivia (Madonna e V.Gatti 13) nel match clou di giornata, mentre le beriche (Villaruel 13) superano di misura l’Itas Alperia Bolzano (Cremona e Carcaterra 10), al terzo ko consecutivo.

Alle spalle della coppia lombardo-veneta troviamo la coppia composta da Delser Crich Udine ed Autosped Castelnuovo Scrivia con le prime che recupereranno il prossimo 25 novembre il match interno contro MantovAgricoltura 2000 San Giorgio, mentre le piemontesi come detto fermano la corsa della capolista Parking Graf Crema.

Appena sotto, in un affollato centro classifica, troviamo 5 formazioni vale a dire Akronos Moncalieri con 2 gare in meno, MantovAgricoltura San Giorgio 2000 con una, Il Ponte Casa d’Aste SanGa Milano, Itas Alperia Bolzano e Sarcedo. Le milanesi (Toffali 26) recuperano un pesante passivo iniziale di -17 e si impongono a 5” dalla fine con un canestro dell’Mvp Toffali, top scorer di giornata, sul campo del fanalino di coda Schiavon Ponzano Veneto, a cui non sono bastati i 23 punti di Iannucci, mentre le altoatesine, come detto, cedono nel finale sul campo della capolista Vicenza, mentre l’altra vicentina, Sarcedo (Mandic e Pieropan 15), supera nel finale nel derby veneto la pericolante Fanola San Martino di Lupari (Nezaj 15).

Alle spalle di questo quintetto troviamo la coppia composta da Drain by Ecodem Alpo Villafranca ed Edelweiss Albino, entrambe bloccate dal Covid-19 e mantengono 2 punti di vantaggio sul Fanola San Martino di Lupari, sconfitto a Sarcedo. Ancora ferme al palo con nessuna vittoria all’attivo la coppia composta da Blackiron Carugate e Schiavon Ponzano Veneto, con le milanesi che devono recuperare il match interno contro la Drain by Ecodem Alpo Villafranca.