Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’11ª giornata di andata del campionato Nazionale Old Wild West di serie B continua la marcia in testa alla classifica della capolista Rekico Faenza (Chiappelli 16) che vince il match clou di giornata in casa contro la sorprendente Sinermatic Ozzano Emilia (Dordei 18) e mantiene 2 punti di vantaggio sulla Amadori Tigers Forlì Cesena (Brkic 17) che passa sul campo della Tramarossa Vicenza (Corral 27).

Alle spalle della coppia emiliana troviamo il quartetto composto da Agribertocchi Orzinuovi (Bianchi 14) che a sorpresa cade nei secondi finali per mano di una ritrovata Gimar Lecco (Caceres 20), la Superflavor Urania Milano (Piunti 18) che sbanca il PalaRadi di Cremona superando una positiva Juvi Ferraroni Cremona (Belloni 15) priva degli infortunati Bona e Perotti, la Antenore Energia Virtus Padova (Ferrari 22) che si aggiudica il derby regionale in casa contro la Rucker San Vendemiano (Perin 18) e come detto la Sinermatic Ozzano Emilia che cede sul campo della capolista Rekico Faenza.

Alle spalle di questo quartetto troviamo il terzetto composto da Gimar Lecco che passa sul campo dell’Agribertocchi Orzinuovi, la Lissone Interni Bernareggio (Bossola 19) che si aggiudica il derby brianzolo in casa della pericolante Rimadesio (Giacomelli 17) e la Rucker San Vendemiano sconfitta sul campo della Antenore Energia Virtus Padova. A seguire la coppia lombardo-veneta troviamo la coppia Juvi Ferraroni Cremona, sconfitta nel finale dalla Superflavor Urania Milano, la Tramarossa Vicenza, sconfitta anch’essa in casa dalla vice capolista Amadori Tigers Forlì Cesena.

Nella zona calda della classifica va alla Gordon Olginate (Marra 21) lo scontro diretto contro Crema (Montanari 23) nel giorno dell’esordio di coach Noli sulla panchina cremasca, mentre la Bmr Scandiano (Gatto e Bertocco 16) piega di misura nel derby regionale il fanalino di coda Orva Lugo di Romagna (Brighi 19) in una gara equilibrata e decisa nei secondi finali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *