Tempo di lettura: 1 minuto

Nell’ultima giornata della regular season di serie C Gold nessuna novità con la capolista Bernareggio (Di Giuliomaria 19) che si impone sul campo della Mazzoleni Pizzighettone (Casali 22) che per ¾ di gara tiene testa alla capolista ma che cede nei momenti cruciali anche a causa di alcune decisioni arbitrali apparse molto dubbie.

Alle spalle della compagine brianzola troviamo la Gordon Olginate (Colnago 13) che di misura si impone in casa alla Evolut Romano Lombardo (Ferri 16) che grazie alla classifica avulsa si qualifica come 8ª e disputerà i playout a scapito della Migal Gardonese (Cancelli 15) che passa sul campo milanese della Libertas Cernusco sul Naviglio (Mercante 15).

Al seguito della compagine lecchese troviamo la coppia composta da Mg.K.Vis Piadena (Mascadri 13) che priva dell’infortunato Raskovic cede nell’ultimo derby stagionale sul campo della Sanse Tedeschi Cremona (Pesenti 22) che grazie a questo successo chiude alla spalle della formazione piadenese a soli 2 punti anche dalla Bonomi Lumezzane (Marelli 18) che piega in casa la Enginux Calolziocorte (M.Meroni 11) che rimane attardata di 2 punti dalla formazione cittadina al pari della Mazzoleni Pizzighettone e dell’Evolut Romano Lombardo e della Migal Gardonese, quest’ultima costretta ai playout al pari della Lamp Lierna (Diminic 22) che esce sconfitta dal campo della Nilox Agrate Brianza (Cogliati 20), mentre appena sotto troviamo la Galvi Lissone (Collini 21) che supera in casa il fanalino di coda GoodBook Manerbio (Rakic 15).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *