Tempo di lettura: 3 minuti

Nella 26ª ed ultima giornata della regular season di serie D dominio delle squadre viaggianti che si impongono in 4 campi su 7. Come già ampiamente detto in precedenza testa di serie n°1 nei playoff sarà la Farmacia Segalini Gilbertina Soresina che mette in fila le varie Olimpia Lumezzane, E’Più Casalmaggiore, Sintostamp Tazio Magni Gussola, Ome, Ombriano, Brixia Fert Pontevico e San Pio X Mantova dopo la pausa pasquale si giocheranno il 1° turno per la promozione in serie C Silver, mentre rimane in categoria la Total Leasing Mgm Brescia, ai playout Vanoli Young Cremona, Vespa Castelcovati e Padernese cercheranno di evitare la retrocessione in Promozione dove sono invece scese la Begni Impianti Ospitaletto e la Marella Costruzioni Desenzano, ma andiamo con ordine.

Come detto chiusura al 1°posto per la Farmacia Segalini Gilbertina Soresina che ha disputato una regular season positiva chiudendo con un bilancio di 23 vittorie e 3 sconfitte e nell’ultima giornata ha avuto la meglio sul campo dell’Ombriano al termine di una bella partita nella quale si è messo in evidenza capitan Piloni per i cremaschi che ha chiuso con 17 punti, mentre nella squadra soresinese capitan Masper ne ha segnati ben 26 e dove ha fatto il suo esordio Mario Boni, che è risultato decisivo con i suoi 15 punti conclusivi.

Alle spalle della compagine soresinese si è piazzata la P.M. Olimpia Lumezzane (Rizzolo 18) che batte nettamente in casa il fanalino di coda Marella Costruzioni Desenzano (Pernetta 22) presentatasi in campo con soli 7 giocatori a referto e che solo all’ultima giornata ha operato il sorpasso su una positiva E’Più Casalmaggiore (Grazzi 19) che cede di misura sul campo della Total Leasing Mgm Brescia (Candela 19). Al 4°  posto troviamo la Sintostamp Tazio Magni Gussola (Moscatelli 20) che nel giro di ritorno ha vinto 10 gare su 13 e nell’ultimo turno ha violato il campo della Begni Impianti Ospitaletto (Sandri 27), mentre alle spalle della compagine casalasca troviamo la coppia Ome-Ombriano. I franciacortini (Valenti 19) si impongono in casa contro il Vespa Castelcovati (Maestri 15) ed agganciano la compagine cremasca sconfitta a domicilio dalla capolista Farmacia Segalini Gilbertina Soresina.

Le ultime 2 posizioni in chiave playoff sono andate invece a Brixia Fert Pontevico e San Pio X Mantova che si sono affrontate nello scontro diretto e che ha visto prevalere la compagine bresciana grazie ai 13 punti di Hnini, mentre per i virgiliani non sono bastati i 12 punti di Morello e vengono raggiunti anche dalla Total Leasing Mgm Brescia che però va in vacanza anticipata.

Per quanto riguarda la zona playout si giocheranno la permanenza in categoria come detto i cremonesi della Vanoli Young Cremona (Boccasavia 18) che era impegnata sul campo della Padernese (Bellavia 19) che a sua volta si giocava tutto per evitare la retrocessione in Promozione insieme alla Begni Impianti Ospitaletto che invece a causa della sconfitta interna contro la Sintostamp Tazio Magni Gussola saluta la D dopo una sola stagione. Infine ai playout andrà anche il Vespa Castelcovati che è caduta con onore sul difficile campo di Ome.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *