giovedì 9 Aprile 2020

Canale: Grafopsicologia

Grafopsicologia / Ale, apprezzamento e considerazione

La porta, che rappresenta la comunicazione attiva, cioè la bocca, non è delimitata e con il pomello tondeggiante, indica che esiste, ma non è molto usata. Come se il Bambino fosse spesso zittito o si sentisse non ascoltato.

Arnaldo teme una divisione della famiglia

E’ possibile che abbia sentito i Genitori discutere ad alta voce, scambiarsi improperi o accuse?

Grafopsicologia / Lucrezia e la nipotina

Risulta chiaro che una bimba che tema le percosse desideri carezze, ma il resto del disegno rivela che la piccola Autrice teme proprio per sé.

Psicopillola / Solitudine sotto il sole

L'estate sono i giorni del gioco, della compagnia, della condivisione.

Psicopillola / Un tradimento per l’estate

Il calore sulla pelle, la magia del mare, delle notti di luna. E' vero, l'estate è terra di tradimento. Ci passiamo tutte, o quasi. Ma dobbiamo anche riuscire a superare. Guardare avanti. Ecco come.

PsicoPillole / I desideri del nostro inconscio

Il lapsus rappresenta tutti gli errori che l'inconscio fa per dire davvero quello che pensa. Ma è anche una brutta bestia che ci fa fare orribili figure. E fate attenzioni ai lapsus gestuali.... Ma...

Psicologia / L’avventura dell’asilo

Gentile dottoressa, mi rivolgo a Lei per chiederle consiglio relativamente ad un problema che mi angustia da qualche tempo, esattamente da quando ho cominciato a portare la mia bambina di quasi due anni...

Il sogno / Una sognatrice in cucina

Cara Anna, Prendo i sogni molto seriamente e ancora di più l'input che mi dai. Se uno riesce ad ingannarsi nella realtà difficilmente riesce a farlo mentre dorme. Perciò ho bisogno di te...

Seguici

3,150FansLike
506FollowersFollow
541FollowersFollow
3,550SubscribersSubscribe

Più cliccati

GRAZIE a tutti i volontari

Brescia - Il volontariato non si ferma e continua a volgere lo sguardo sull'umanità sofferente, la Caritas Diocesana con fatica in questo periodo di pandemia che ha stravolto tutta la società civile non lascia soli i poveri. La mensa e la distribuzione di cibo per le famiglie e persone in disagio, ampliato dall’emergenza, continua a sostenere la moltitudine indigenti che hanno ancor più bisogno.

Il cinema non si ferma!

È stato battuto nella giornata di giovedì 2 aprile il primo ciak de "Il cinema non si ferma", il primo docufilm a episodi interamente realizzato usando set casalinghi e smartphone. Uscirà a metà aprile.

Giochi e libri a domicilio per bambini con disabilità

Sono 200 le "right box" consegnate dall'associazione L'Abilità a Milano. L’emergenza ha costretto a chiudere i servizi di supporto ai bambini con disabilità, ma il sostegno alle famiglie isolate continua a distanza.