sabato 25 Giugno 2022

Canale: Dalla Bassa

I giorni del prugnolo

Il prugnolo s’è proprio stancato di quest’inverno e tra la sera e la mattina d’un venerdì di marzo s’è vestito di bianchi fiorellini, ora a vederlo là in mezzo al filare di scure e scheletriche robinie sembra una giovane sposa dalla candida veste pronta per il talamo.

Racconti / La storia siamo noi

Battista, mio nonno paterno, era un uomo di fine Ottocento.Combattè sull’Adamello durante” La Grande Guerra”,forse senza chiedersi mai se questo fosse giusto. Se fosse giusto marcire in trincea nel fango che impastava uomini e cose.

Storie vere di fantasia, per Santa Lucia

Gottolengo (Brescia) - La vigilia dell’arrivo di Santa Lucia mio padre ci obbligava ad andare a letto presto perché la santa arrivava con il suo carretto lungo le”topine”, la stradina che solo chi è nato qua conosce e che porta dal paese alla nostra cascina.

Corsi in villa: si riparte in presenza!

L'autunno in compagnia dei corsi di Fondazione Dominato Leonense. Proposte formative per tutti i gusti e tutte le età, strutturate in piccoli gruppi, in modo da stimolare in modo attivo e partecipativo tutti gli iscritti, oltre ovviamente al rispetto delle normative anticontagio da Covid19 vigenti.

Topinambur, le margherite dei fossi

Lungo la strada di campagna che dalla cascina portava in paese, da tutti conosciuta come "strada delle topine" per il gran numero di talpe che scavavano le gallerie nei campi a lato, fiorivano in questa stagione le "margheritune de foss".

Nella Bassa, a raccogliere i bozzoli

Mi piace pensare che sia stata una donna a introdurre nella Bassa l’allevamento del baco da seta che ha costituito, per secoli un’entrata in contanti per le contadine. Un lungo filo di seta che giunge fino ai miei ricordi...

Fiori &Co / Dove sono finiti i fiordalisi?

Maggio sapeva di fieno, di rose e dei fiori delle palle di neve. Mio nonno, con un cappello di paglia, rastrellava il fieno che era rimasto nel campo. A volte attaccava la...

Blu pervinca, lungo gli argini

Bassa bresciana - Lungo gli argini e sulle rive dei prati fiorisce,in questo periodo,un fiore semplice che sa di primavere passate e di ricordi: la pervinca. Alla Colombaia, la cascina dove sono nata,cresce ancora sotto le ultime piante di cliegio rimaste.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
529FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati