giovedì 13 Gennaio 2022

Canale: Dalla Bassa

Topinambur, le margherite dei fossi

Lungo la strada di campagna che dalla cascina portava in paese, da tutti conosciuta come "strada delle topine" per il gran numero di talpe che scavavano le gallerie nei campi a lato, fiorivano in questa stagione le "margheritune de foss".

Nella Bassa, a raccogliere i bozzoli

Mi piace pensare che sia stata una donna a introdurre nella Bassa l’allevamento del baco da seta che ha costituito, per secoli un’entrata in contanti per le contadine. Un lungo filo di seta che giunge fino ai miei ricordi...

Fiori &Co / Dove sono finiti i fiordalisi?

Maggio sapeva di fieno, di rose e dei fiori delle palle di neve. Mio nonno, con un cappello di paglia, rastrellava il fieno che era rimasto nel campo. A volte attaccava la...

Blu pervinca, lungo gli argini

Bassa bresciana - Lungo gli argini e sulle rive dei prati fiorisce,in questo periodo,un fiore semplice che sa di primavere passate e di ricordi: la pervinca. Alla Colombaia, la cascina dove sono nata,cresce ancora sotto le ultime piante di cliegio rimaste.

“E quindi uscimmo a rivedere le stelle”: due iniziative per Dante

Leno, Brescia - Fondazione Dominato Leonense e il Comune di Leno uniscono le forze per omaggiare Dante Alighieri a 700 anni dalla scomparsa.In uno spazio nel parco di Villa Badia saranno esposte tutte le stelle realizzate dalla comunità: sogni, speranze, voglie, desideri, certezze che ci guidano nel buio e ci indicano la rotta. Consegne entro il 13 giugno.

Leno, a Villa Badia i corsi vanno online

Una nuova stagione primaverile di corsi a portata di click!

San Martino, il tempo del trasloco è finito

Bassa bresciana - Nel calendario rurale di un tempo l’11 novembre ricopriva una grande importanza. Era lo spartiacque tra due annate agrarie, segnando la fine dell’una e l’inizio dell’altra. L’11 novembre diventava così il giorno dei traslochi e “fa ‘l san Martì” diventava sinonimo di trasferimento di residenza.

Una marmellata al giorno

Gottolengo (Brescia) - Prendiamo Codogno, in provincia di Lodi, e le mele che qui si coltivano.Arriviamo a Gottolengo dove la ditta Andrini produce dal 1937 confetture e marmellate. Raggiungiamo infine la Val Trompia, dove una famiglia crea tipiche confezioni.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
526FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati