domenica 26 Giugno 2022

Canale: Recensioni

Munich

I fatti noti di Monaco '72, le olimpiadi macchiate dal sangue degli atleti israeliani, costituiscono l’avvio dell’ultimo film di Steven Spielberg che tante polemiche ha suscitato prima e dopo l’uscita, critiche sia da parte palestinese che da parte israeliana

Match Point

Veramente azzeccata questa trasferta inglese del buon Allen. Londra al posto di New York, pardon Manhattan, attori britannici, tradimento e colpa, una commedia noir di alto stile. Un Woody Allen veramente in forma come non si vedeva da tempo

The new world

Terrence Malick è uno dei registi più atipici e schivi del panorama cinematografico mondiale. Una specie di leggenda vivente, con soltanto tre film all’attivo in oltre trent’anni di carriera. Torna sul grande schermo a sette anni da "La sottile linea rossa".

A history of violence

David Cronenberg ("La Mosca", "Inseparabili") non è un regista molto prolifico, ma quando decide di dirigere un film non sbaglia un colpo. Ne è una prova il suo ultimo film, un thriller tendente al gangster movie, ambiguo e spiazzante.

Crash – Contatto fisico

Lo sceneggiatore di Million Dollar Baby, Paul Haggis, sforna il suo "Crash" che lo vede anche regista. E, bisogna dire con piacere che fa centro al primo colpo, firmando una delle opere più dense e convincenti delle ultime stagioni.

La seconda notte di nozze

I 40 anni di carriera di Pupi Avati sono festeggiati con l’uscita di un piccolo film dal grande cuore. E’ un’Italia appena uscita dalla Seconda Guerra Mondiale, quella che ci racconta Avati, con la perfidia e la gentilezza di cui già conosciamo i tratti.

La tigre e la neve

Dopo il mezzo flop di “Pinocchio”, soprattutto stroncato dalla critica, arriva sul grande schermo l’attesissimo nuovo film del premio Oscar Roberto Benigni. Scritto ancora una volta a quattro mani con Vincenzo Cerami, e sempre musicato da Nicola Piovani.

Romanzo Criminale

“Romanzo criminale” racconta l’epopea criminale della banda della Magliana che a cavallo degli anni ’70/’80 riuscì a dominare i traffici illeciti della capitale. A dirigere il film un ottimo Michele Placido, che ha dato prova di poter essere un grande regista.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
529FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati