giovedì 22 Luglio 2021

Canale: In viaggio

Valle Intelvi, fra laghi e natura

Un ponte verde tra due laghi. Questa descrizione inquadra alla perfezione la Valle Intelvi, territorio a un passo da Como e a circa 70 chilometri da Milano, che si sviluppa in buona...

I castelli delle donne

Da Matilde di Canossa a Maria Luigia, da Bianca Maria Scotti a Bianca Pellegrini. Nell'Appennino fra Parma, Reggio Emilia e Piacenza, tanti castelli ricordano la vita delle grandi donne che li abitarono. Un viaggio nella storia e fra i borghi più belli d'Italia.

Andar per cupole e affreschi fra Parma, Piacenza e Reggio Emilia

Parma - Le chiese sono da sempre custodi di eccezionali opere d'arte. E spesso è proprio guardando in alto, nell'immensità delle loro cupole che si svelano capolavori meravigliosi, affreschi realizzati da grandi artisti del passato. Questo è il periodo ideale per scoprire tali espressioni del genio umano racchiuse nelle più belle chiese di Parma, Piacenza e Reggio Emilia

Venezia e lo zoo scolpito

Lo zoo scolpito non è solo un tenero inno alla nonnitudine, ma anche un'occasione per scoprire una Venezia diversa e farsi accompagnare in questa scoperta dai mille e mille animali di pietra che la abitano.

Venezia, la magia della laguna d’inverno

Venezia, gennaio 2021 - Mancavo da troppo tempo. Mesi. Più probabile anni. Ho scelto una giornata limpida e fredda di gennaio per ritrovarmi avvolta da questa atmosfera di dolcezza desueta. Capricciosa e nostalgica. Bastano pochi minuti per esserne stregati.

Il coraggio e la paura di una ferrata, fra le Dolomiti

Marmolada, da Malga Ciapéla a Punta Rocca, da 1450 a 3265 metri. Sono sulla cima delle cime, e dalla terrazza che permette di abbracciare con lo sguardo tutte le Dolomiti si ha la sensazione...

Fotoreportage / La mia Venezia, silenzio e splendore

Venezia, 30 aprile 2020 - Non sono cittadina veneziana ma un pezzo del mio cuore batte lì da sempre. Il primo viaggio di quando ero bambina, con la passeggiata lungo la Strada...

San Salvaro, miracolo romanico nella bassa veronese

La chiesa romanica di San Salvaro, così chiamata perché dedicata a Cristo Salvatore, si trova a a S.Pietro di Legnago in un luogo appartato rispetto alla strada che attraversa il paese. La chiesa, la cui costruzione viene datata al secolo XII, “si impone come primo esempio nel territorio di un edificio che rivela il formarsi di un lessico romanico maturo” spiega la studiosa Francesca Flores d’Arcais.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
535FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati