Settimana Nazionale dell’escursionismo

Parma - Torna in Toscana la Settimana Nazionale dell’Escursionismo, giunta quest’anno alla 19° edizione. Il Gruppo Regionale della Toscana del Club Alpino Italiano, dal...

In Carinzia sul monte Dobratsch

Nonostante il Parco Naturale del Monte Dobratsch sia relativamente giovane, rappresenta una realtà unica, perché testimonianza di come il turismo sostenibile sia una grandissima risorsa per un territorio e per il suo ambiente.

A scuola con i fratelli Cervi

Gattatico, Reggio Emilia - Il "Cervi educational” offre alle scolaresche, studenti e cittadini una serie di proposte educative e culturali fruibili durante tutto l’anno e inoltre organizza una innumerevole serie di eventi.

A due passi dal cielo

Zone, Brescia. Ultimi giorni di festa in questo balcone con una vista spettacolare sul lago d’Iseo. Siamo alla baita Palmarusso ora ribattezzata “Baita della Carità” dai ragazzi dell’Operazione Mato Grosso che se la sono presa in gestione. E’ un luogo di pace, dove nelle giornate terse d’inverno lo sguardo corre all’infinito.

East Lombardy, magia del cibo

East Lombardy, un progetto che nasce dalla volontà di fare cordata, unirsi e promuoversi come unica grande destinazione turistica, puntando sul connubio tra patrimonio artistico-naturalistico e grande tradizione enogastronomica.

Musei gratuiti per le feste

Brescia - Dal 24 al 31 dicembre i Musei Civici di Brescia aprono le porte gratuitamente per festeggiare il Natale, un'iniziativa speciale che intende coinvolgere il pubblico della città e dei turisti che hanno scelto Brescia come meta durante le festività.

I vini del Po e il suo territorio

Boretto Po, Reggio Emilia - Un appuntamento imperdibile sabato 29 ottobre per gli amanti del turismo culturale ed enogastronomico, un pomeriggio per scoprire vini, sapori e atmosfere delle terre di mezzo del grande fiume: presenti 10 produttori di vino e poi la visita al museo delle navigazione fluviale, teatro e una cena navigante.

Passeggiate bresciane / Alla scoperta della Rocca di Manerba

Manerba del Garda (Brescia). Una passeggiata alla conquista della vetta, sulla quale, in spettacolare posizione, si trovano i resti del Castello conosciuto come "Rocca", sormontati da una grande croce.

Itinerari / In kajak, fra Cherso e Lussino

Al piccolo porto trovo una sistemazione per la mia piccola auto che lascerò per cinque giorni, poco tempo che ho grattato dai vari impegni, sarico il kayak, una perfetta copia con materiali moderni dell’antichissimo kayak eschimese e stendo a terra, sotto gli sguardi incuriositi, tutto il necessario per rimanere per giorni in mare.

Fra terre e acque: un bosco di pianura lungo la ciclovia...

Argini adige
Legnago (Verona) - La pista ciclabile attraversa lambisce i confini dell'agriturismo Tre Rondini, alle porte di Legnago. Un'oasi incontaminata con un valore aggiunto: un giovane bosco. Un progetto “a pieni polmoni” nato grazie all'allora Banca Veneta 1896 (dal 1 gennaio 2012 confluita in Cassa Padana) per ricreare qui un bosco di pianura, a vantaggio dell'ambiente e di chi ci abita.

Itinerario / Alla scoperta degli eremi del Garda

C’è un Garda inconsueto che rompe gli schemi dell’eleganza intramontabile delle ville della costa, delle passeggiate sul lungolago, delle vele piegate dall’alternanza del Peler, del Sover o dell’Óra i potenti venti. Sono gli eremi la meta di questo itinerario.

Una gita tra le mura di Montagnana, gioiello veneto

Montagnara, Padova. A poca distanza da Legnago una di quelle mete ignote al viaggiatore distratto e diretto verso mete più conosciute come Ferrara, Mantova o Padova. 24 torri e le mura avvolgono il borgo fortificato che batte “bandiera arancione”, marchio di qualità turistico e ambientale conferito dal Touring Club. E’ inoltre annoverato tra i borghi più belli d’Italia.

I 500 anni del Ghetto di Venezia

Venezia - Nel 2016 sono trascorsi 500 anni, mezzo millennio di storia, molte volte travagliata e densa di dolore, ma anche di cultura di un popolo in cui sono cresciuti grandi personaggi, è un invito alla visita in una Venezia un po’ fuori dalle solite rotte turistiche, in occasione dei 500 anni di storia del Ghetto.

La via d’acqua di Christo, vista dal Kayak

Montisola, Brescia. La prua del mio kayak oggi punta a Montisola, dove da giorni prosegue frenetico il lavoro per l’installazione The Floating Piers, il progetto nato dall’idea del geniale Christo “re” indiscusso della Land Art. Una pagaiata energica serve per attraversare il lago da Iseo sino a Montisola.

Itinerari con la storia

Il primo appuntamento, 27 settembre, itinerario conoscitivo dalla Casa Museo Cervi sino al Museo Multimediale della Chiavica di Boretto; domenica 25 ottobre sarà invece l’occasione per approfondire la vicenda dei Cervi:, un cammino virtuale attraverso i luoghi, le strade, i sentieri e i rifugi che hanno visto i fratelli Cervi protagonisti durante i primi mesi della Resistenza

Un’estate al parco Adamello

Durante l’estate il parco Adamello può offrire al visitatore emozioni difficilmente eguagliabili da altre zone alpine, millenni di presenza umana incisa nella roccia ha lasciato un’impronta e modellato i fondo valle, ma ha potuto ben poco con le aree selvagge d’alta quota

Al lago della Vedretta

Pinzolo (Brescia)-Classica escursione in Val Rendena, abbastanza impegnativa ma molto bella per lo spettacolo che offre. Un percorso che ci porta alla scoperta di due splendidi laghi alpini dove si riflettono le meravigliose montagne del Gruppo di Brenta.

Verso nord, dal Po al confine d’Europa su due ruote

Tenace Ilaria Corli, 27 anni passati nella piatta pianura a pochi passi dal delta del Po, sognando avventure lontane, senza tradire lo spirito della sua terra e della sua città, Ferrara la più ciclabile d’Italia, sabato 20 giugno la partenza dal cuore della città, poi verso nord, come compagne di viaggio la sua ombra e la fatica dei previsti 4500 chilometri sino a Capo Nord

Valtrompia, passeggiata nella miniera di Collio

Valtrompia, Brescia - La miniera, grazie all'intervento di Cassa Padana Bcc, banca locale molto attenta al recupero delle eccellenze, e quindi dell'identità territoriale, riaprirà ufficialmente i battenti domenica 10 maggio, con una spettacolare inaugurazione.

Itinerari / Nella valle del freddo

Lago d'Iseo - C'è un luogo, sulla sponda bergamasca dell'Iseo, dove, nonostante la modesta altezza sul livello del mare, vivono 32 specie vegetali caratteristiche del clima alpino. E' la Valle del freddo. Ed è possibile visitarla solo da maggio a luglio.

Seguici

2,943FansMi piace
413FollowerSegui
537FollowerSegui
3,276IscrittiIscriviti

Gli ultimi articoli