mercoledì 13 Ottobre 2021

Canale: Ferrara

“Riforestare” le periferie: il progetto nato per reagire al lockdown

Promosso dal Csv Terre Estensi si rivolge alle comunità dei quartieri Barco e Pontelagoscuro alla periferia nord di Ferrara. Tra le attività, incontri partecipati e appuntamenti tecnici con l’obiettivo di realizzare entro fine giugno una proposta condivisa per una città più sostenibile

Condividi la Vita con la Fondazione ACAREF

Ferrara - La ricerca scientifica è essenziale per salvare vite umane e questo è diventato chiarissimo in questi mesi, “Condividi la vita” ha l’obiettivo di sostenere il progetto di ricerca scientifica finanziato da Acaref all’Università di Ferrara.

1938: l’umanità negata

Ferrara - E' di nuovo aperta in modo permanente al Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS il percorso multimediale “1938: l’umanità negata”, a cura di Paco Lanciano e Giovanni Grasso. Attraverso l’uso di multimediali con immagini e filmati d’epoca, documenti originali e installazioni permette al visitatore di entrare in contatto con il dramma delle leggi razziali.

Una ricerca per la ricerca alla Fondazione ACAREF

Si chiama RAPUSIA– in lingua maori rapu = “ricerca” e sia = termine che indica l’azione – e aiuta la Fondazione a portare avanti il progetto di ricerca scientifica sulle sindromi atassiche e le iniziative a sostegno di anziani e disabili.

SenzaGiro, il Giro d’Italia che non c’è

Se il Giro d’Italia viene rimandato, la creatività risponde e lo fa partire a scopo benefico. Due realtà ferraresi a sostegno del Giro d’Italia, una narrazione per ognuna delle 21 tappe, pubblicata giorno per giorno, con tanto di classifica immaginaria.

Fotogallery / La primavera in quarantena

Ferrara - Oltre 1000 foto sono arrivate dai giardini e dai balconi di tutta Italia per documentare la primavera 2020 e far apprezzare la bellezza delle fioriture anche a chi abita lontano dal verde, e ha dovuto trascorrere le scorse settimane a casa, a causa della quarantena.

Il tempo del ricordo, della riflessione e della libertà

Ferrara - Simonetta Della Seta, direttore del MEIS, afferma: “ In questa stessa settimana, come sappiamo, celebriamo in Italia il 25 aprile, ovvero il Giorno della Liberazione. Per tutti gli italiani, e tanto più per i cittadini ebrei d’Italia, fu questa una data spartiacque, tra il buio di un regime totalitario e ingiusto e una guerra spietata finita con l’occupazione tedesca e la nuova libertà."

Fotogallery / La primavera che si vede

Ferrara - Per fare in modo che anche chi abita in appartamento possa assistere - almeno virtualmente – a questo momento magico, è stato creato online un album fotografico collettivo: “La primavera che si vede”. In pochi giorni l'associazione Ilturco con Interno Verde hanno raccolto oltre 500 fotografie, provenienti da tutta Italia: dall’Emilia Romagna, dal Veneto, dalla Lombardia, dal Piemonte, dal Friuli, dalle Marche, dall’Umbria e dal Molise.

Seguici

3,255Mi PiaceLike
501FollowersFollow
528FollowersFollow
3,550IscrittiIscritto

Più cliccati