Mantova – Domenica 22 febbraio a Mantova è in programma il Carnevale di Re Trigol. La parata prende il via alle 14,30 nel centro storico ed è formata da 8 carri allegorici e da gruppi in maschera con 2mila figuranti che sfileranno per le vie della città. Ancora una volta, per il terzo anno consecutivo, sarà protagonista la Corte di Re Trìgol.

trofeo_re_trigol_2015Viene rievocata la leggenda del Re Trigol: bellissime riproduzioni di costumi storici, stendardi, dialetto, cantori e tanta allegria ridanno vita ad una bella fiaba che richiama le peculiarità floristiche e faunistiche dei tre laghi che circondano la città, inoltre La Corte di Re Trìgol vuol porre l’attenzione sulla problematica ambientale, ecologica e la salvaguardia dei laghi mantovani.

Alla parata parteciperanno tra gli altri gli Sbandieratori e Musici della Val Marina di Calenzano (Firenze), il gruppo Sasso di Rosegaferro, la Compagnia del Tiratardi, il gruppo Carnevale Cappello di Pozzomoretto, l’associazione Carnevalesca Famiglie Insieme, gli Amici e i Butei di Malavicina e Belveder, il gruppo alla Volta del Paradiso, la Compagnia dei Confinanti, i Butei della Locara, il corpo bandistico Lo Smeraldo di Pietrafitta (Perugia), la banda musicale San Venanzo (Terni), gli amici dello Schnappvieh del Sud Tirolo di Villorba (Treviso) e la Filarmonica Giacomo Puccini di Colle di Compito (Lucca). Durante la parata saranno raccolti i fondi per finanziare un’iniziativa benefica.