Tempo di lettura: 2 minuti

Verona – Il romanzo “Frankenstein o il moderno Prometeo“, fu pubblicato per la prima volta nel 2018. In occasione del bicentenario della sua pubblicazione, il Comune di Verona e il Verona Film Festival presenta un ciclo di proiezioni tematiche interamente dedicato alla creatura nata dalla fantasia di Mary Shelley.

Una maratona di pellicole che si terrà domenica 4 novembre nella Sala Convegni del Palazzo della Gran Guardia, tese a illustrare il suo percorso all’interno della settima arte, a partire dall’imprescindibile “Frankenstein” del 1931, che ha reso Boris Karloff l’alter ego ufficiale della Creatura. Al capolavoro di James Whale fanno seguito “The Bride of Frankenstein” (La moglie di Frankenstein, 1935), diretta sempre da Whale, e “The Son of Frankenstein” di Rowland V. Lee (Il figlio di Frankenstein, 1939).

Dai gotici in bianco e nero della Universal si passa a quelli colorati e barocchi della Hammer, con il dittico di Terence Fisher “The Curse of Frankenstein” (La maschera di Frankenstein, 1957) e “The Revenge of Frankenstein” (La vendetta di Frankenstein, 1958). Infine, ci sarà spazio per sorridere con il delizioso cortometraggio di Tim Burton “Frankweenie” (1984) e l’indimenticabile parodia di Mel Brooks “Frankenstein Junior” (1975).

L’iniziativa prosegue dal 5 al 7 novembre presso il Polo Zanotto, dove sono in programma tre riletture contemporanee del mito: “The Frankenstein Theory” di Andrew Weiner (2013), “Victor Frankenstein” di Paul McGuigan (2015) e “Frankenstein” di Bernard Rose (2015).

Il programma.

 

Domenica 4 novembre – Sala Convegni Palazzo della Gran Guardia.

  • ore 14.30 – “Frankenstein” di James Whale (USA,1931, 70′);
  • ore 15.45 – “The Bride of Frankesntein” di James Whale (USA, 1935, 75′);
  • ore 17.15 – “The Son of Frankenstein” di Rowland V. Lee (USA, 1939, 99′);
  • ore 19.00 – “The Curse of Frankenstein” di Terence Fisher (GB, 1957, 82′);
  • ore 20.30 – “Frankenweenie” di Tim Burton (USA, 1984, 29′);
  • ore 21.00 – “The Revenge of Frankenstein” di Terence Fisher (GB, 1958, 90′);
  • ore 22.30 – “Frankenstein Junior” di Mel Brooks (Id., USA, 1975, 106′).

Dal 5 al 7 novembre 2018 – Polo Zanotto, Università degi Studi di Verona.

5 novembre

  • ore 21.15 – “The Frankenstein Theory” di Andrew Welner
    (Id., USA, 2013, 87′)

6 novembre

  • ore 21.15 – “Victor Frankenstein” di Paul McGuigan
    (Victor – La storia segreta del dott. Frankenstein, USA, 2015, 110′)

7 novembre

  • ore 21.15 – Frankenstein” di Bernard Rose
    (Id., USA, 2015, 89′)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *