Parma – Ci siamo: è tempo di Parma Street Food. Per l’occasione 24 food truck arriveranno da tutta Italia, proponendo il miglior street food, nazionale e internazionale in circolazione e dando vita, nel cuore di Parma, ad una tre giorni di cooking show, merende, aperitivi e cene all’aperto, che saranno accompagnati da tanti eventi per tutti, intrattenimenti musicali, giochi di luci e spettacoli, per grandi e piccoli, con truccabimbi, bursttini e gonfiabili.

Tante specialità e nuovi sapori che sbarcheranno in piazzale della Pilotta: dall’Ape scottadito, sempre presente nelle più grandi fiere di Food d’Italia, che giungerà a Parma direttamente da San Benedetto del Tronto, agli hamburger di Chianina dei BBQ Valdichiana, provenienti dal cuore della Toscana e famosi in tutta Italia, passando per CarCake e Churros, il dolce tipico spagnolo, entrato anche nelle migliori tradizioni della cucina venezuelana e di altre sudamericane.

Si potrà rivoluzionare la propria concezione di “fritto” grazie ad Ape Fritto, direttamente da Roma, ma anche riscoprire i sapori della cucina di una volta, attraverso gli ingredienti e le preparazioni di Family Food. E ancora, scoprire la cucina spagnola, grazie alle Las Bravas Street Food e imparare ad amare Lapanella, considerato uno tra i trenta migliori Food Truck d’Italia, sempre presente alle migliori fiere enogastronomiche italiane, e molto altro ancora.

Non mancheranno inoltre gli ospiti di eccezione: lunedì 25 aprile sarà presente al Festival Marcello Zaccaria, chef di Academia Barilla, che racconterà di sé e delle sue esperienze lavorative nei ristoranti di tutto il mondo. E’ stato inoltre chiamato come giudice di cucina italiana in programmi come Masterchef e Topchef in Finlandia, Dubai, Romania, Libando e di recente è inoltre stato insignito dalla Federazione Italiana Cuochi del titolo di Ambasciatore della cucina italiana nel mondo.

Per accompagnare tante varietà di cibo e di sapori sarà presente il Beer Bike Baladin, pub mobile con sedute e bancone per birra da passeggio. Infine, tanti ospiti per divertire e intrattenere il pubblico, primo fra tutti Aldo Piazza.