Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Manerba del Garda e l’Oratorio Mano nel Verde organizzano un interessante cineforum con in programma una serie di pellicole da non perdere. Le proiezione si terranno alle ore 20.30 presso la sala cinematografica dell’oratorio in Piazza Aldo Moro. L’ingresso è gratuito e al termine sarà offerto un buffet di socializzazione.

Si parte sabato 14 marzo con il film “Revolutionary Road“, di Sam Mendes del 2008, con Leonardo di Caprio e Kate Winslet. Il film racconta le vicende di Frank e April Wheeler, una coppia di ceto medio nella New York anni cinquanta, divisa tra l’esigenza di assecondare le proprie aspirazioni o conformarsi alle ipocrisie della società dell’epoca.

A seguire:

  • Sabato 21 marzo – “Carnage” di Roman Polanski, con Jodie Foster, Kate Winslet, Christoph Waltz e John C. Reilly.
  • Sabato 28 marzo – “Si alza il vento“, film d’animazione diretto dal maestro giapponese Hayao Miyazaki, uscito nel 2013 è l’ultimo film del regista prima del suo definitivo ritiro dalle scene.
  • Sabato 11 aprile – “La mafia uccide solo d’estate“, di e con Pif, e con Cristiana Capotondi, Claudio Gioè e Ninni Bruschetta.
  • Sabato 18 aprile – “Mar nero“, opera prima di Federico Bondi, con Ilaria Occhini, Dorotea Petre e Corso Salani.
  • Venerdì 24 aprile – “Il rosso e il blu” di Giuseppe Piccioni, con Marherita Buy, Riccardo Scamarcio er Roberto Herlitzka.