Sommacampagna (Verona) – Presso il Cinema Teatro Virtus di Sommacampagna, nelle giornate di venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 marzo verrà proiettato “La forma dell’acqua, film drammatico di Guillermo Del Toro, con Sally Hawkins, Michael Shannon, Richard Jenkins e Octavia Spencer. Vincitore di ben 5 premi oscar tra i quali quello per il miglior film e la miglior regia.

Elisa, giovane donna muta, lavora in un laboratorio scientifico di Baltimora dove gli americani combattono la guerra fredda. Impiegata come donna delle pulizie, Elisa è legata da profonda amicizia a Zelda, collega afroamericana che lotta per i suoi diritti dentro il matrimonio e la società, e Giles, vicino di casa omosessuale, discriminato sul lavoro. Diversi in un mondo di mostri dall’aspetto rassicurante, scoprono che in laboratorio vive in cattività una creatura anfibia di grande intelligenza e sensibilità..

Premio Oscar 2018 per migliore film e migliore regia, ma prima ancora vincitore del Leone d’Oro al Festival di Venezia 2017, “La forma dell’acqua” è una favola adulta, intrisa di passione cinefila, in grado di lanciare un messaggio di tolleranza e di amore che risuona fortissimo nel nostro presente. La pellicola di Guillermo Del Toro è un mix di emozioni, sentimenti e di amore spirituale, capace di farsi anche discorso politico senza mai diventare per questo retorico. Un film intenso e potente che ha la capacità di restituire al nostro sguardo lo stupore infantile che forse abbiamo perduto.

La recensione di Popolis.