Leno (Brescia) – L’inglese è oggi la seconda lingua più parlata nel mondo ed è fondamentale essere in grado di comprendere bene chiunque la utilizzi. Imparare questa lingua già in età scolare è importante: migliora la memoria dei bambini e rafforza la capacità di prendere decisioni, senza contare che orienta fin da bambini ad essere davvero cittadini del mondo e ad aprire i propri orizzonti a nuove e differenti culture.

Per questo la Fondazione Dominato Leonense propone anche per l’estate 2017 l’English City Camp! Il City Camp è la vacanza studio in inglese nella propria città e si rivolge agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

La terza edizione si terrà in Villa Badia da lunedì 21 a venerdì 25 agosto ed offrirà ai giovani partecipanti un’efficace English full immersion, grazie ad attività didattiche e ricreative che stimolano costantemente gli studenti ad esprimersi in inglese.

I City Camp sono promossi da ACLE, Associazione Culturale Linguistica Educational, ente non a scopo di lucro accreditato dal Ministero dell’Università e della Ricerca per la formazione docenti, e dalla WTEFLAC, World TEFL Accrediting Commission, prestigiosa Commissione Mondiale che accredita le migliori scuole di inglese.

Sede del City Camp sarà nuovamente l’incantevole parco di Villa Badia a Leno, dove per un’intera settimana (dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 16.30), i partecipanti saranno seguiti da tutor laureati o laureandi provenienti da diversi paesi anglofoni del mondo, che animeranno le attività didattiche e ludiche in lingua inglese.

Come sempre, sarà il gioco a farla da padrona: attraverso le attività proposte, i ragazzi saranno motivati ad esprimersi spontaneamente in lingua inglese. Al centro del rapporto tra i tutor e gli studenti si colloca l’apertura a nuovi modelli culturali, che favoriscono il miglioramento della pronuncia, la comprensione ed il lessico.