Tempo di lettura: 2 minuti

Leno (Brescia) – A 125 anni dalla nascita della prima Cassa Rurale in Italia e a 10 anni dalla costituzione in Ecuador della “Cooperativa Desarrollo de los Pueblos – Codesarrollo”, il Credito Cooperativo si prepara ad una nuova significativa esperienza.

È parso infatti maturo il momento di ricambiare l’ospitalità che Codesarrollo ed il FEPP hanno dimostrato negli anni passati – attraverso le cinque edizioni del cosiddetto “Incontro Ecuador-Italia” – e di arricchire l’intera esperienza con una nuova occasione di incontro e di confronto. Così, per la prima volta, il prossimo aprile saranno in Italia alcuni alti esponenti del giovane movimento della cooperazione di credito ecuadoriana, ospiti delle Banche di Credito Cooperativo.

Durante il soggiorno in Italia la delegazione di Codesarollo sarà ospite di alcune BCC italiane, tra cui Cassa Padana, che accoglierà i rappresentanti della BCC ecuadoriana nella fase finale del viaggio, il 17 e il 18 aprile 2008. In particolare il 18 aprile 2008 è previsto un intervento di Bepi Tonello, Presidente di Codesarrollo, nell’ambito del Master Post diploma di Cassa Padana.

La missione ecuadoriana in Italia (fissata dall’8 al 20 aprile 2008) sarà coordinata da Federcasse e si articolerà in due momenti: un Convegno di studio e dun itinerario di visite ad alcune tra le Banche di Credito Cooperativo e Federazioni Locali coinvolte nel progetto Microfinanza Campesina, finalizzato a far conoscere alla delegazione ecuadoriana il Credito Cooperativo italiano e i diversi territori e realtà in cui esse operano.

Il Convegno, che quest’anno avrà per titolo “Quale finanza per uno sviluppo partecipato in America Latina?”, si terrà venerdì 11 aprile 2008 a Roma e vuole rappresentare un qualificato momento di riflessione sulla cooperazione allo sviluppo fondata su logiche di reciprocità e, in particolare, sulle prospettive del progetto Microfinanza Campesina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *