Collebeato (Brescia). Da venerdì 2 a domenica 4 settembre la Pro Loco Collebeato, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, organizza la seconda edizione delle serate dedicate alla degustazione di birre artigianali, il tutto accompagnato da gastronomia a tema e musica di intrattenimento.

Venerdì 2 settembre la proposta musicale è dedicata alla rassegna Colle Metal, il primo mini-festival Metal di Collebeato, organizzato dalla Pro Loco di Collebeato durante la festa di “Collebeato In Fermento”.

ColleMetalDopo il successo della scorsa edizione, ColleMetal ritorna con una nuova data piena di news! Ecco gli ospiti di questa edizione:

CRIMSON DAWN (Milano/Verona/Ravenna). Quattro dischi all’attivo, uno dei quali prodotto dalla storica etichetta Bresciana My Graveyard Production, il sestetto tri-regionale porterà il suo Epic Doom Metal sul palco del ColleMetal, ma con una grande novità: la band eseguirà infatti per la prima volta dei pezzi nuovi, estratti dal disco in prossima uscita “Chronicles Of An Undead Hunter”.

KEZIA (Brescia). Indubbiamente le menti più brillanti di Brescia: autodefinitisi P(r)op (un misto fra il Progressive ed il Pop), i Kezia spiazzano l’ascoltatore con una personalità ricca e variegata, grazie ad un connubio fra il Metal, il Rock, il Progressivo, il Pop, l’Alternative e lo Swing. Immaginate i migliori Dream Theater intrisi ad i Faith No More, aggiungeteci un po’ di Queen e dello Swing a là Diablo Swing Orchestra, rendete il tutto orecchiabile e divertente quanto elegante ed avrete i Kezia. Anche qui non mancano le novità: la band presenterà dei nuovi pezzi provenienti dal loro secondo album, ancora in fase di costruzione; album successore del debuttante “The Dirty Affair”, uscito per la bresciana Logic(Il)Logic lo scorso anno.

THE MUGSHOTS (Brescia).Dopo la scorsa edizione di nuovo ospiti al ColleMetal: la storica band bresciana dalla ampia discografia (la loro penultima fatica è stata addirittura prodotta da Dick Wagner, spalla destra di Alice Cooper, unica band europea a potere vantare di questa opportunità) presenterà nuovi pezzi, ma non solo, del loro nuovo colossale album, che può vantare diversi featuring: dall’italianissimo rocker Enrico Ruggeri al vampiro del Metal Steve Sylvester (Death SS), senza dimenticare Matt Malley (Counting Crows, nominato ad Oscar e Grammy), Tony “Demolition Man” Dolan (Venom Inc.), Mike Browning (Nocturnus AD), Freddy Delirio (Death SS ed H.A.R.E.M. nonché ingegnere del suono del disco), Martin Grice (Delirium), Manuel Merigo (In.Si.Dia), Ain Soph Aour (Necromass) ed Andrea Calzoni (Psycho Praxis). Il disco, chiamato “Something Weird” uscirà a Settembre per la leggendaria Black Widow Records. Horror, Rock, Metal, Progressive e Punk sono gli ingredienti che danno vita a questo teatrale progetto.