Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona. Apre in data 6 agosto la mostra d’arte dell’artista Alice Ongaretti. Le opere sono esposte al pubblico presso la Società Canottieri Leonida Bissolati.

Alice Ongaretti, in arte Aliss, è nata in provincia di Brescia nel 1954. Ha ricevuto una formazione di tipo umanistico, pur coltivando costantemente la sua grande passione per l’arte. Nei suoi vari lavori si intuisce l’influenza dei luoghi in cui ha vissuto e dove l’incontro con altre culture ha arricchito le tematiche della sua produzione artistica. Ha vissuto in diverse parti del mondo e da un decennio vive e opera in Italia.

Tele vibranti e vuote su cui le mani ed i pennelli di Aliss si muovono in un miscuglio di gessi, colle, colori, pietre brillanti e oro per creare donne affascinanti, bellissime, sofisticate ed eteree; donne come Dee fasciate in abiti decorati, acconciature o cappelli stravaganti e ricchi gioielli, donne che ci mostrano scorci di deserti magnifici la cui bellezza si insinua nei cuori; una piccola tenda sollevata come a simboleggiare un “teatro della vita”, un mondo in cui le donne sono protagoniste, un mondo in cui anche un gesto banale o uno sguardo possono trasportarci in un’altra dimensione, in un altro tempo, deserti raffigurati come luoghi in cui le forme ed i colori trascendono il presente, per proiettarsi in un mondo surreale, quasi astratto e sferzato dai colori.

CONDIVIDI
Roberta Mobini
Nata e cresciuta a Leno. Entro a far parte di Popolis dal primo agosto 2016. Studio Scienze matematiche all'Università Cattolica di Brescia. Estremamente curiosa, le mie passioni sono la lettura, l'attività fisica e soprattutto gli animali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *