Tempo di lettura: 1 minuto

Valeggio sul Mincio (Verona) – Tra i mulini e i vicoli del centro storico di Borghetto, tra i borghi più Belli d’Italia lungo le rive del Mincio, torna lappuntamento con i colori, i profumi e i sapori di primavera.

Un evento in crescita, di grande valenza e richiamo,” – sottolinea Patrizia di Braida, tra gli organizzatori – “che dà il benevenuto alla bella stagione mettendo efficacemente in rete amministrazione comunale e imprenditoria ed esaltando i profumi non solo dei fiori ma anche dei prodotti tipici“.

Nell’ultimo fine settimana di aprile la cornice del Borghetto verrà quindi invasa dalle splendide bancarelle della mostra-mercato, artigianato, commercio selezionato, abbigliamento, prodotti di bellezza, essenze e prelibatezze locali.

Federfiori Verona organizza nella giornata di domenica una sfilata a cura di Denis Aldo Coppola di Verona con acconciature floreali sorprendenti,  vere e proprie sculture vegetali con fiori.

Immancabile l’abbinamento tra fiori e buona cucina locale e l’angolo per i più piccolo animato da Prezzemolo di Gardaland.

L’iniziativa, realizzata anche grazie al sostegno di Cassa Padana, intende dare valore aggiunto al territorio, ricco di offerte per i turisti, e alle aziende che vi operano.

Ecco perchè colori, sapori e profumi di primavera si offre come anello di congiunzione vincente tra la Riviera e il suo entroterra, di cui Valeggio rappresenta, indubbiamente, un gioiello.

CONDIVIDI
Laura Simoncelli
Dopo il diploma di liceo scientifico, si laurea all’Univeristà Cattolica di Brescia nel 2004 in Lettere e Filosofia. Collabora con Fondazione Civiltà Bresciana e Bresciaoggi con stesura di articoli sportivi, cronaca e tempo libero. Dal 2004 al 2017 fa parte della redazione di popolis. E’ docente di italiano e storia presso le scuole medie e superiori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *