Tempo di lettura: 2 minuti

Comacchio, Ferrara. Fino al’Epifania, un ricco programma di eventi per grandi e piccoli, nella sfavillante città sull’acqua, a pochi km da Ferrara. Alberi di luci che nascono sui canali, luci scenografiche sui Trepponti, presepi artistici sotto i ponti del centro storico, la città delle Valli del Delta si presenta così, sfavillante e colorata per accogliere e esprimere, come in un abbraccio.

Nell’Arena di Palazzo Bellini fino al 6 gennaio, apertura 8/18.30, continua il villaggio, Comacchioland – La magia del Natale. Un mondo magico e incantato a misura di bambini fatto di favole, di luci e bagliori: spettacoli con artisti di strada, burattini, animazione, laboratori creativi, un piccolo parco divertimenti con giostre, ed Elfo Lillo, l’originale Mascotte (a cura dell’associazione Marasue in collaborazione con VL FusionLab). In programma laboratori giovedì 6 gennaio ore 10/12.30 –  14.30/18.30.

In centro storico torna l’iniziativa coordinata da Ascom, realizzata in collaborazione con le associazioni locali  “Presepi sotto i ponti” fino al 9 gennaio. Sotto le arcate dei ponti più rappresentativi della città troveranno una cornice ideale le rappresentazioni della Natività, fra elementi della tradizione e creatività contemporanea.

Il 6 gennaio nel Villaggio di Babbo…arriva la Befana, ma la festa inizia il 5 gennaio. Pomeriggio all’insegna dell’allegria con animazione e performance del Gruppo Just for fun a cura di A.C.D. San Giuseppe.

Giovedì 6 gennaio, grande festa per grandi e piccini con la Befana di Comacchio: mentre il centro storico si animerà con il mercatino della Befana (dalle ore 9.30)  la Befana arriva alla Manifattura (Manifattura dei Marinati, ore 10/12) per distribuire calze a tutti i bambini/e (omaggio gratuito compreso nel prezzo del biglietto di ingresso) a cura dell’Associazione Marasue in collaborazione con Po Delta Tourism. Intanto nel Villaggio di Natale, presso l’Arena di Palazzo Bellini, dalle ore 10 sono in programma laboratori ludici per bambini.

Pomeriggio animato e colorato in centro storico, dalle ore 15, con La Tamplà:  tradizionale marcia delle befane con i costumi classici a ritmo di tamburi fatti di vecchi bidoni, pentole, barattoli, cui farà seguito la merenda della Befana nell’Arena di Palazzo Bellini. Distribuzione gratuita della calza della befana a tutti bambini e bambine nel centro storico dalle 16, attività curate dell’Associazione Marasue. Sulla costa, nell’area centrale di Lido degli Estensi (ore 15.30) saluto alle feste natalizie con il lancio di  500 palloncini colorati (a cura dell’associazione Noi che ci crediamo ancora).

Sul sito di Visit Comacchio una serie di iniziative, tra gite il barca nelle Valli, visite ai musei, attività per adulti e bambini e idee per il soggiorno tra Capodanno e l’Epifania.

Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.