Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’11ª giornata di ritorno del campionato di serie D continua il braccio di ferro in testa alla classifica tra la Junior Curtatone ed il San Pio X Mantova, entrambi vincenti. I curtatonesi (Asan 34) passano sul campo franciacortino del Vespa Castelcovati (Orzatti e Fatello 13), mentre i santi (Morello 18) piegano l’altra compagine franciacortina vale a dire la Begni Impianti Ospitaletto (Bignotti 14).

Alle spalle della coppia virgiliana troviamo l’E’Più Casalmaggiore (Antozzi 28 e Marchini 25) che supera nettamente in casa la discontinua BrixiaFert Pontevico (Sandri 13) e precede la Sintostamp Tazio Magni Gussola (C.Pellegrini 18) che supera anch’essa tra le mura amiche la quasi retrocessa General Food Bedizzole (Codignola e Zanetti 10).

Al seguito della compagine gussolese troviamo la Neba CXO Brescia (Battaglia 17) che si impone nello spareggio del 5° posto contro Ombriano (Dedè 24) al 4° stop consecutivo e viene raggiunto dalla Padernese (Orsatti 20) che vince dopo un overtime in casa contro la O.B. Impianti River Orzinuovi (Piscioli 24). Esse staccano di 2 punti la coppia composta da Ospitaletto e Pontevico.

Alle spalle della coppia franciacortina-bassaiola troviamo la compagine orceana che a sua volta precede i mantovani della Pontek Bancole (Modenini 19) che a sorpresa cedono in casa per mano di una positiva Vanoli Young Cremona (Lazzari 17) che spezza l’incantesimo dopo 10 giornate e che ora è a soli 4 punti dalla compagine virgiliana.

Infine troviamo i franciacortini del Vespa Castelcovati ed il fanalino di coda Bedizzole che a 2 giornate dal termine si giocheranno gli ultimi scampoli di stagione regolare, con la compagine franciacortina leggermente favorita dopo il netto successo nello scontro diretto.