Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 12ª giornata di andata del campionato di serie D continua la marcia al vertice della capolista Pentavac Chiari (M.Curti 20) che supera nel derby franciacortino la Padernese (Zani 14) e mantiene 2 punti di vantaggio sull’inseguitrice Begni Impianti Ospitaletto (Lottatori 20) che nell’altro derby franciacortino supera la Redolfi Immobiliare Gussago (Corti 15) e sarà tra clarensi ed ospitalletesi che si deciderà il titolo di campione di inverno con lo scontro diretto in programma ad Ospitaletto il prossimo 11 gennaio.

Alle spalle delle 2 squadre bresciane troviamo la Junior Curtatone (Moreno 16) che supera nettamente in casa il fanalino di coda Vanoli Young Cremona (Codazzi 13) e stacca la coppia composta da Sintostamp Tazio Magni Gussola e Cittadini Sarezzo. I gussolesi (Bodini 20) cedono nel finale dopo una gara altalenante sul campo della General Food Bedizzole (Zanardi 22), mentre i triumplini (Milanesi 17) vincono senza grossi problemi tra le mura amiche contro Bancole (Ferriani 27).

Alle spalle della coppia casalasco-bresciana troviamo la sorpresa del campionato ovvero la General Food Bedizzole che supera a sorpresa la più quotata Sintostamp Tazio Magni Gussola e stacca di 2 punti la Redolfi Immobiliare Gussago sconfitta sul campo della vice capolista Begni Impianti Ospitaletto e viene raggiunta da Ombriano (Dedè 17) che supera nettamente in casa nel derby cremasco la Etiqube Jokosport Izano (Caserini 12) che rimane ferma a quota 10 punti a pari merito con la Padernese superata in casa dalla capolista Pentavac Chiari.

Per quanto riguarda la zona calda della classifica nulla da fare per Bancole sconfitto in trasferta dalla Cittadini Sarezzo e per la O.B. Impianti River Orzinuovi (Guarneri 14) che cede nel finale nel derby della “bassa bresciana” sul campo del Brixia Fert Pontevico (Castagna 24) che grazie a questo successo lascia da solo all’ultimo posto la Vanoli Young Cremona pesantemente sconfitta a Curtatone, in attesa dello scontro diretto in programma il prossimo 11 gennaio al PalaRadi di Cremona.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *