Tempo di lettura: 2 minuti

Nella 13ª ed ultima giornata di ritorno del campionato di serie D definite le partecipanti ai playoff ed ai playout. A concludere al primo posto è stato il San Pio X Mantova (Borretti 26) che si impone nettamente tra le mura amiche nel derby mantovano contro la Pontek Bancole (Modenini 14), mentre lo scontro diretto per il 2° posto va alla Junior Curtatone (Barrotta 16) che supera in casa l’E’Più Casalmaggiore (Antozzi 16) che chiude il podio.

Ai piedi del podio e lo si sapeva già da tempo troviamo la Sintostamp Tazio Magni Gussola (C.Pellegrini 25) che priva degli squalificati Flisi e Bodini supera nettamente davanti al pubblico amico i bresciani della Begni Impianti Ospitaletto (Pasini 12), mentre al 5° posto troviamo la Neba CXO Brescia (Giuri 14) che viene sconfitta in trasferta sul campo del Brixia Fert Pontevico (Sandri 18) e precede i cremaschi dell’Ombriano (Dedè 22) che cadono nei secondi finali sul campo della Vanoli Young Cremona (Zhala e Morello 17).

Gli ultimi 2 posti in chiave playoff se lo aggiudicano la Padernese e l’Ospitaletto. I primi (Fernardez 19) superano in casa il già retrocesso General Food Bedizzole (Zorat 19), mentre i secondi cedono nettamente sul campo della Sintostamp Tazio Magni e chiudono a pari merito con il Brixia Fert Pontevico, ma in virtù del doppio successo negli scontri diretti chiudono all’8° posto, con i pontevichesi al 9° e quindi matematicamente salvi.

Passando alla zona playout accedono i neopromossi bresciani dell’O.B. Impianti River Orzinuovi (Piscioli 14) che vincono sul campo del Vespa Castelcovati (Fatello 14), la Pontek Bancole pesantemente sconfitta sul campo della capolista San Pio X Mantova, la Vanoli Young Cremona ed i franciacortini del Vespa Castelcovati. Infine saluta come già detto la scorsa settimana dopo una sola stagione la General Food Bedizzole sconfitta in terra franciacortina dalla Padernese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *