Tempo di lettura: 2 minuti

Con la disputa nei giorni scorsi delle gare 2 e 3 è calato il sipario sul 2° turno dei playoff e playout di serie D.

Passano alla fase successiva dei playoff l’Olimpia Voghera (Ogliaro 20) che ha superato in 2 partite l’Arlunese (Gatti 12), Varedo (Lanzani 24) che ha eliminato Cinisello Balsamo (Bellocchi 19), Junior Curtatone che supera di misura i pavesi della Sanmaurense Pavia, San Pio X Mantova (Montresor 20) che ha liquidato in 2 partite il Campus Varese (Calvara 19), Brusuglio (Tornari 22) che ha superato Cava Manara, Sedriano (Mauri 19) che ha vinto il derby milanese con il Cus Milano (Zennaro 20), Cusano Milanino (Lu.De Castro 19) che si è imposto contro Carate Brianza (P.Galbiati 20), Appiano Gentile (Rossi 13) che ha superato di misura Vercurago (Cesana 19) giustiziere nel turno precedente di Ombriano,  Leoniana Rho che ha vinto di misura il derby contro Settimo Milanese, Old Socks San Martino in Strada (Boccalini 18) giustiziere al 1° turno della Tazio Magni Gussola che vince in 2 partite contro Mandello Lario (Tavola 16) ed infine Virtus Fagnano Olona (Tacchini 19) che supera di misura i lariani del Lomazzo (Galletti 11).

A queste si aggiunge l’E’Più Casalmaggiore (Grazzi 22) che al termine di una partita difficile si impone nei secondi finali con un tiro libero di Antozzi contro i brianzoli di Cologno Monzese (Manzoni e Milani 12).

Nel weekend si terranno le gare di andata del 3° turno e che al termine sanciranno per alcune la promozione in serie C Silver e le altre dopo la disputa di alcuni spareggi da disputarsi in campo neutro. Le gare sono le seguenti: Casalmaggiore-Olimpia Voghera, Varedo-Junior Curtatone, San Pio X Mantova-Brusuglio Cormano, Sedriano-Indipendente Appiano Gentile, Cusano Milanino-Leoniana Rho e Virtus Fagnano Olona-Old Socks San Martino in Strada.

Intanto come detto è calato il sipario anche sul 2° turno playout con 4 gare su 6 che sono andate alla “bella”, ma andiamo con ordine. A Vanzago i padroni di casa (Croci 21) superano di misura i bresciani del Vespa Castelcovati (Orzatti 14), Gavirate (Losa 18)  supera i bergamaschi della Visconti Brignano Gera d’Adda (Lecchi 18), Junior Knights Legnano (Morazzini 27) supera nettamente i lecchesi di Pescate (Pirovano 11) ed infine i varesini di Clivio (Sandrinelli 22) al termine di una gara rocambolesca superano in volata i cremonesi della Vanoli Young Cremona (Carboni 24) dopo che quest’ultimi avevano vinto nettamente la gara 2 e dominato sino ai secondi finali di gara 3. Con questa sconfitta salutano per il 2° anno consecutivo e retrocedono a malincuore in Promozione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *