Tempo di lettura: 2 minuti

E’ incredibile quante cose belle si scoprano del proprio territorio nel tentativo di farlo conoscere a chi viene da fuori. Ho intrapreso una fantastica avventura, ho messo un annuncio di affitto del mio piccolo appartamento cremonese, sul portale Airbnb.

Lo conoscete, vero? Non ditemi di no. E’ un sito nato nel 2008 e che ora sta spopolando. Trattasi di una specie di intermediazione fra ospiti ed ospitanti (detti “host”). In pratica ci si iscrive e si ha la possibilità di soggiornare, a pagamento, negli appartamenti dei privati che abbiano creato il proprio annuncio. Il sito si occupa di gestire il pagamento, creare una vetrina delle proposte, certificare gli iscritti, gestire le richieste.. etc. Ovviamente trattenendosi una piccola commissione.

Vedeste che location carine che ci sono!!!.. a prezzi assolutamente contenuti, per la gioia degli albergatori. Diciamo che secondo me sono due canali diversi, ovviamente non si hanno i medesimi servizi di un albergo o altra struttura, però oltre che pagare un prezzo competitivo si ha anche la possibilità di conoscere il posto più dalla parte dei “locali”. Io, infatti, do sempre molte dritte ai miei ospiti, invitandoli a chiamarmi per qualsiasi esigenza o consiglio, lascio anche qualche brochurina degli eventi in città.

Sono entusiasta di questo sistema, mi piace molto fare la “locandiera”, ci tengo che i miei ospiti si trovino bene non solo nel mio piccolo appartamento, ma che si godano ed apprezzino la città al meglio, nel pieno stile Bustlingtown.

Per la cronaca: a gennaio il sito rilascia agli Host una lista completa delle transazioni effettuate, per poter presentarla nel 730 e quindi pagare le tasse su questo introito. Cosa che regolarmente farò!

CONDIVIDI
Barbara Ponzoni
Barbara Ponzoni, laureata in lettere moderne. Scrive da sempre, per lavoro e per diletto. Attualmente è nella redazione di Popolis.it, Popolis rivista e VivereCremona.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *