La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato il bando 2016 per il sostegno a progetti e percorsi di internazionalizzazione delle imprese presentati dai Consorzi per l’internazionalizzazione.

Possono ad esempio essere finanziate dalla Regione le spese sostenute per:

  • partecipazioni fieristiche del consorzio a fiere estere con qualifica internazionale
  • spese promozionali del consorzio, quali realizzazione di video, realizzazione, stampa e distribuzione di materiale informativo in lingua straniera, pubblicità del consorzio effettuata all’estero, spese di affitto e allestimento di spazi destinati a workshop e conferenze con operatori esteri, spese per l’aggiornato del sito internet
  • spese di incoming relative alla ospitalità di operatori esteri in Italia
  • spese di consulenza esterna
  • spese di personale dipendente o assimilato

L’agevolazione prevista consiste in un contributo pari al 50% delle spese ammissibili e non può superare l’importo di 150 mila euro. Le domande possono essere presentate entro il 26 febbraio 2016.