Brescia. Al via il nuovo portale locale a favore di inclusione sociale e lavorativa: dal 1° maggio è on line Cont-act.me, nuovo portale locale per il matching domanda e offerta di lavoro del territorio. Non poteva che vedere la luce in una data così simbolica, la piattaforma ideata e realizzata in sinergia da quattro ambiti territoriali (aggregazioni intercomunali che co-progettano i Servizi Sociali): Bassa Bresciana Occidentale, Bassa Bresciana Orientale, Monte Orfano e Sebino. Capifila dell’iniziativa, condivisa da oltre 40 comuni della Provincia di Brescia, il Comune di Orzinuovi e la Fondazione BBO.

Il portale nasce in risposta a uno scenario storico-economico che evidenzia un crollo dell’occupazione rispetto a febbraio 2020 pari a -945mila unità. La diminuzione coinvolge uomini e donne, dipendenti e autonomi e tutte le classi d’età. Nell’arco dei dodici mesi, crescono le persone in cerca di lavoro (+0,9%, pari a +21mila unità), ma soprattutto gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (+5,4%, pari a +717mila)». [Sito ISTAT, comunicato stampa pubblicato il 06 aprile 2021].

Oggi più che mai, quindi, alla luce delle ripercussioni dell’emergenza Covid-19 sul mercato del lavoro, Cont-act.me ha l’obiettivo di potenziare le Politiche Attive per il Lavoro, gli interventi posti in campo dalle Istituzioni per promuovere l’occupazione e l’inserimento lavorativo. Mettendo in rete esperienze, progettualità e servizi, il portale mira a rispondere concretamente alle necessità di cittadini disoccupati (di ogni età e genere) e di aziende in fase di ripartenza. Non ultimo, a informare sui progetti implementati dai territori per rendere il mercato del lavoro più prossimo, più connesso e più inclusivo.

Nella profilazione, nell’orientamento e nella formazione dei candidati, nonché nel matching domanda-offerta svolgerà un ruolo primario il Consorzio Solco Brescia, leader nell’ambito delle politiche attive su tutta la Provincia di Brescia grazie alla sua Agenzia per i Servizi al Lavoro e Formazione accreditata presso Regione Lombardia.

Cont-act.me è una naturale evoluzione degli strumenti concepiti in seno al Progetto ACT – “Agire il cambiamento nel territorio”, progetto di Regione Lombardia, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (asse prioritario II – inclusione sociale e lotta alla povertà) che fino alla fine del 2021 si rivolgerà a giovani e adulti in situazione di difficoltà sociale e/o economica. In questa fase di ripresa post-Covid, è cruciale l’apporto di ogni attore del tessuto economico bresciano, dalle istituzioni al mondo profit e non profit: dalla cooperazione sociale – oltre a Solco Brescia, anche la cooperativa associata CAUTO è partner tecnico per la realizzazione del portale tramite la software house interna ITACA – sino alle aziende del territorio.

Proprio a queste ultime è rivolto l’appello degli ambiti territoriali: qualunque impresa alla ricerca di nuove risorse o semplicemente interessata a presentarsi al territorio è infatti invitata a registrarsi e a segnalare gratuitamente le proprie ricerche attive sul sito www.cont-act.me.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome