Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – Reduce dalla bella vittoria esterna sul campo della Farmacia Segalini Gilbertina Soresina, continua la maledizione alla Spettacolo per la Sanse Tedeschi Cremona che davanti al pubblico amico cede nettamente al cospetto della favorita Bonomi Idrosanitari Virtus Lumezzane che si impone senza problemi con il punteggio finale di 53 ad 80.

Per questa gara coach Vencato schiera la stessa formazione di domenica vista all’opera a Soresina con il quintetto composto da Marenzi, Boccasavia, Olivieri, Mascadri e Speronello; mentre dall’altra parte coach Saputo risponde con Gamazo, Mastrangelo, Merlo ed i fratelli Matias e Nicolò Foresti.

La gara vede un primo quarto equilibrato con i meningreen che con un tiro libero di Boccasavia mette la testa avanti per l’unica volta nel match sul 9 a 4 al 4′, poi si continua con il recupero dei valgobbini che non riescono ad allungare complice la buona difesa locale ed il 1° quarto si chiude sul punteggio di 12 a 15 grazie ad un canestro di Fossati. Nel 2° periodo la difesa ospite diventa protagonista, mentre in attacco è l’argentino Gamazo a fare la voce grossa e minuto dopo minuto il divario diventa incolmabile per i ragazzi di coach Vencato e nei secondi finali un canestro dell’Mvp Merlo manda le squadre all’intervallo sul punteggio di 28 a 45.

Al rientro dagli spogliatoi la Tedeschi prova a rientrare in gioco ma la Bonomi riallunga ancora e con Mastrangelo e Gamazo porta il vantaggio oltre le 20 lunghezze, mentre il 3° quarto si chiude sul punteggio di 44 a 62. Nel quarto finale a gara ampiamente compromessa, i padroni di casa cedono di schianto segnando la miseria di soli 9 punti e la Bonomi nel finale con una tripla di Merlo sfiora il trentello ed il match si chiude sul 53 ad 80 grazie a 2 tiri liberi di Olivieri.

SANSE TEDESCHI CREMONA-BONOMI IDROSANITARI VIRTUS LUMEZZANE 53-80
PARZIALI: 12-15, 28-45, 44-62
SANSE TEDESCHI CREMONA: Marenzi 3, Feraboli, Cocchi 2, Farioli 4, Garini n.e., Martini n.e., Penna, Boccasavia 3, Olivieri 11, Molo n.e., Mascadri 12, Speronello 18. All.: Vencato.
Nessuno uscito per 5 falli, fallo antisportivo a Speronello 14′ (14-21).
BONOMI IDROSANITARI VIRTUS LUMEZZANE: Fossati 9, M.Borghetti 8, Mazzoncini, Bordone, Gamazo 20, Ciaramella 7, Mastrangelo 6, Merlo 26, M.Foresti 2, N.Foresti 2, Gnali. All.: Saputo.
Uscito per 5 falli: M.Foresti 40′ (51-80).
ARBITRI: Purrone di San Giorgio Bigarello (MN) e Rancati di Castiraga Vidardo (LO).