Continua senza soste il mercato in entrata in casa Ombriano 2004. La società del presidente Vittorio Soldati ha acquistato nelle ultime ore altri 2 atleti.

La guardia-ala classe 1996 di 190 cm Paolo Verri, cresciuto cestisticamente a Caravaggio dove ha conquistato la promozione in serie D, e Francesco Tolasi, un play-guardia classe 1998 di 183 cm, che dopo aver disputato le giovanili nella fila della Vanoli Young dove ha fatto il suo esordio nel campionato seniores, ha militato per 2 stagioni nella Gilbertina Soresina dove ha ottenuto 2 promozioni consecutive dalla serie C Silver alla serie B Nazionale, dimostrandosi all’altezza anche nelle categorie superiori. Nella stagione appena conclusa e finita anzitempo causa Covid-19 Tolasi ha militato in serie D nella Jokosport Izano risultando il miglior realizzatore della squadra con 14 punti di media a partita.

Nel presentarlo ai nuovi compagni coach Bergamaschi ha riferitogli affiderò le chiavi della cabina di regìa e sono sicuro che non mi deluderà perché ha tanti punti nelle mani ed è capace di mettere in ritmo i compagni.

C’è da segnalare poi la partenza di Federico Rossi che dopo una stagione positiva ritorna in serie C Silver dove indosserà la canotta della Sas Pellico Verolanuova.

Restando in terra cremasca, si segnala l’arrivo sulla panchina di Offanengo di coach Giovanni Baiardo. Baiardo proviene dalla positiva esperienza in serie C Gold con la Sansebasket Cremona, ma soprattutto con la squadra Under 18 Eccellenza della Vanoli Cremona e che sarà affiancato dal riconfermato Cesare Angeretti.

Per quanto riguarda le altre 2 formazioni cremonesi che saranno ai nastri di partenza della serie D nessuna novità in casa Jokosport Izano, mentre la Sintostamp Tazio Magni Gussola in attesa dei primi movimenti di mercato ha presentato il nuovo coach. Si tratta del cremasco Enrico Testi, che negli anni precedenti ha sempre ricoperto il ruolo di vice sulle panchine della Sansebasket Cremona in C Gold e lo scorso anno alla Juvi Ferraroni Cremona in serie B Nazionale e che prende il posto di Cristiano Baraldi, quest’ultimo rimarrà nella società casalasca e ricoprirà il ruolo di capo allenatore della formazione Under 18.