Tempo di lettura: 2 minuti

Soncino, Cremona. La povertà assoluta è un grave e allarmante fenomeno che oramai da oltre un decennio in Italia colpisce circa 5 milioni di cittadini. Secondo Eurostat l’Italia negli ultimi anni è divenuto il Paese che conta, in valori assoluti, più poveri in Europa.

Di povertà, di come contrastarla, di politiche per l’inclusione e le misure da mettere in campo se ne parla presso la sala Avis di Soncino martedì 17 aprile alle ore 21.  Antonio Russo, segretario della Presidenza nazionale Acli con delega alle politiche sociali e al welfare, illustrerà a che punto siamo e quali le forze in campo per arginare il triste fenomeno. L’incontro è organizzato dalle ACLI, in collaborazione con Alleanza contro la povertà cremonese.poverta

Secondo l’Istat sono 18 milioni gli italiani a rischio di povertà o esclusione sociale, dal 2016 si registra il record storico sia per le persone a rischio di povertà (20,6%) sia per quelle a rischio di povertà o esclusione sociale (30%). La stima delle famiglie a rischio povertà o esclusione sociale per il 2016 è infatti del 30% e qui ad essere registrato è un peggioramento rispetto all’anno precedente quando la percentuale era del 28,7. Secondo il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali la povertà è un fenomeno complesso che dipende da vari fattori in quanto non deriva solo dalla mancanza di reddito ma anche dalle scarse probabilità di partecipare alla vita economica e sociale del Paese.

Una realtà agghiacciante che, se pur con picchi elevati alcune regioni del Paese, non risparmia il nostro territorio, compreso quello soncinese che ospita l’incontro, include drammaticamente anche i  minori a grave disagio sociale ed economico.pane

Martedì si parlerà della varie associazioni o realtà territoriali e istituzionali che si battono per contrastare il fenomeno e del REI, Reddito di inclusione sociale, una misura di lotta contro la povertà assoluta entrata in vigore dal gennaio 2018 e attualmente in fase di implementazione. L’incontro è anche l’occasione per mettere  a confronto il REI con la proposta del Reddito di cittadinanza, di valutarne le caratteristiche e le differenze.

L’incontro è rivolto a tutte le associazioni e soggetti amministrativi, politici, sindacali, sociali e ai cittadini del territorio. L’incontro gode del patrocinio di “Alleanza contro la povertà cremonese”:  Acli, Arci, Auser, Azione Cattolica, Caritas, Cooperativa Altana, Forum Prov. 3° Settore, CGIL, CISL UIL, Legautonomie, Consorzio Solco

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *