Sono disponibili 3 milioni di euro per le startup innovative del Veneto. Il bando finanzia progetti che prevedono lo sviluppo di attività imprenditoriali in ambiti a forte contenuto innovativo, quali ict e high tech, o creativo proponendo progettualità basate sulla ricerca e innovazione.

I beneficiari sono le piccole e microimprese, nonché spin-off della ricerca, costituite come società di capitali.
E’ previsto un contributo fino al 60% delle spese ammissibili, comprese fra 15 mila e 200 mila euro. L’intervento regionale è diretto a sostenere i costi riferiti a investimenti, strumenti e attrezzature, consulenze specialistiche.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 5 settembre al 5 ottobre. La valutazione delle proposte avviene con procedura a graduatoria sulla base dei criteri descritti dal bando.