Tempo di lettura: 1 minuto

Sono disponibili 3 milioni di euro per le startup innovative del Veneto. Il bando finanzia progetti che prevedono lo sviluppo di attività imprenditoriali in ambiti a forte contenuto innovativo, quali ict e high tech, o creativo proponendo progettualità basate sulla ricerca e innovazione.

I beneficiari sono le piccole e microimprese, nonché spin-off della ricerca, costituite come società di capitali.
E’ previsto un contributo fino al 60% delle spese ammissibili, comprese fra 15 mila e 200 mila euro. L’intervento regionale è diretto a sostenere i costi riferiti a investimenti, strumenti e attrezzature, consulenze specialistiche.

Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 5 settembre al 5 ottobre. La valutazione delle proposte avviene con procedura a graduatoria sulla base dei criteri descritti dal bando.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *