Tempo di lettura: 1 minuto

Al via il bando per la concessione di contributi a sostegno di progetti di partecipazione a fiere all’estero delle imprese dell’Emilia-Romagna. L’iniziativa è rivolta alle imprese con sede legale in Regione e alle PMI associate in ATI, composte da un minimo di 3 imprese tra loro assolutamente indipendenti, ovvero non devono essere tra loro associate o collegate.

Le domande devono prevedere la partecipazione diretta come espositori o organizzatori ad un minimo di 3 eventi di promozione da svolgersi nel corso del 2016 esclusivamente all’estero, di cui almeno una fiera con qualifica internazionale.

Per le PMI è previsto un contributo a fondo perduto pari al 30% fino ad un massimo di 100 mila euro; mentre nel caso di ATI il contributo sale al 45% fino ad un massimo di 200 mila euro.

Il bando sarà aperto a sportello dal 14 dicembre 2015 al 25 febbraio 2016.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *