Tempo di lettura: 1 minuto

La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato un bando per il sostegno a progetti di introduzione di ICT nelle PMI nell’ambito del Programma POR FESR 2007-2013.

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sostenere il potenziamento e la crescita delle imprese emiliane attraverso l’introduzione di strumenti informatici e telematici avanzati e la loro integrazione con l’organizzazione aziendale.

L’intervento sostiene le spese di attivazione di servizi di connettività a banda larga, l’acquisto di dispositivi e servizi infrastrutturali, di licenze software e di servizi applicativi, e le spese di consulenze specialistiche correlate al progetto. E’ previsto un contributo a fondo perduto pari al 45% delle spese ammesse fino ad un massimo di 50 mila euro.

Le domande possono essere presentate dal 1 febbraio al 31 marzo 2015.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *